Phil Rudd (AC/DC): udienza travagliata, arriva in ritardo e rischia un incidente

Phil Rudd (AC/DC): udienza travagliata, arriva in ritardo e rischia un incidente

Phil Rudd è comparso in tribunale per la prima udienza fissata nel suo complicato caso che lo vede accusato di detenzione di stupefacenti e di minacce di uccidere due persone.
Il batterista degli AC/DC doveva presentarsi di fronte alla Tauranga High Court alle 9 di mattina del 26 novembre, ma è arrivato clamorosamente in ritardo: tanto che il giudice Timothy Brewer stava per spiccare un'ordinanza di arresto per il musicista, che per fortuna è arrivato per il rotto della cuffia. 
Non ha rilasciato alcuna dichiarazione di innocenza o colpevolezza; il giudice ha poi ordinato che il processo fosse assegnato a una Corte di minore importanza, visto che l'accusa principale (quella di avere assoldato un killer per far uccidere due persone) è nel frattempo caduta e si tratterebbe di un reato meno grave rispetto a quanto prospettato inizialmente. 

Ma a questo punto c'è stato il tocco da rocker: Rudd, lasciando il tribunale, ha fatto gestacci ai reporter, si è lanciato sulla sua auto sportiva con la sua bodyguard ed è partito facendo inversione a U proprio mentre stava passando un camion: incidente sfiorato e uscita da vero delinquente del rock'n'roll.

Il futuro di Rudd negli AC/DC è molto incerto: non si sa se prenderà parte al tour di "rock or bust" e a deciderlo sarà l'esito del processo (rischia sette anni di carcere).



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/cn1AaWC8rLR_AL2fHWtl16pzEt0=/700x0/smart/http%3A%2F%2Ffiles.teamrock.com%2Fimages%2F696d616765-547573c6a1de98.17536462%2F640x426.jpg

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.