Zecchino d'Oro, arriva l'edizione numero 57

Zecchino d'Oro, arriva l'edizione numero 57

Lo Zecchino d’Oro arriva alla sua 57ª edizione, e torna su Rai1 dal 25 al 29 novembre, in diretta dall’Antoniano di Bologna, dalle 17 alle 18.45 (dal martedì al venerdì) e dalle 17.10 alle 20 il sabato.
12 le canzoni in gara, con le quali il repertorio globale dello Zecchino d’Oro dagli inizi a oggi arriva a 730 brani; 14 i piccoli interpreti, provenienti da 12 diverse regioni d’Italia; 53 i bambini del Piccolo Coro
L'ormai storica rassegna di canzoni per bambini, nata nel 1959, dedicherà le cinque giornate di questa edizione al tema “Il mio mondo”, che verrà declinato in Famiglia (martedì), Natura(mercoledì), Scuola (giovedì), Arte/Gioco (venerdì), per poi essere ripreso come contenitore generico nella finale di sabato.
Quest'anno l'esibizione dei piccoli artisti e del Piccolo Coro "Mariele Ventre" sarà arricchita dalla partecipazione della “Swing Village Band”, composta da Sandro Comini (maestro musicale della trasmissione, direzione d'orchestra, trombone e tastiere), Gianni Vancini (sax baritono, sax contralto e percussioni) Maurizio Piancastelli (tromba, tastiere e percussioni), Davide Vicari (sax tenore e fisarmonica), Camilla Missio (basso elettrico e contrabbasso), Marcello Mazzoli (chitarre elettriche),Mauro Vero (chitarre acustiche, ukulele, chitarre classiche), Claudio Bonora (batteria, batteria elettronica).
La compilation delle canzoni in gara, realizzata da Antoniano Production e distribuita da Sony Music Italia, è il risultato di un percorso di lavoro su testi e musiche che ha coinvolto anche quest’anno alcuni tra i migliori arrangiatori del panorama musicale italiano, molti dei quali già per la passata edizione avevano raccolto la stessa sfida: Marco Guarnerio, Alex Volpi, Luca Orioli, Raniero Gaspari, Chicco Santulli, Mario Zannini Quirini, Massimo Tagliata, Stefano Barzan, Mario Natale e Sandro Comini.
Il Direttore Artistico del CD del 57° Zecchino d’Oro, Gianfranco Fasano, spiega: "Il lavoro che è stato fatto sulle canzoni ha avuto come obiettivo quello di cercare di far diventare tutti i brani dei singoli, cioè tutte potenziali canzoni vincenti".



Ecco le canzoni in gara:
1) “La mia casa” (M. Gardini – L. Saccol)
2) “Mono monopattino” (V. Sessa Vitali – R. Pareti)
3) “Il domani” (G.F. Grottoli – A. Vaschetti – A. Visintainer)
4) “L’orsacchiotto dall’oblò” (V. Bolani – C. Mario)
5) “Un sogno leggerissimo" (M. Iardella - E. DI Stefano)
6) “I Beagles” (G.F. Grottoli – A. Vaschetti)
7) “Chi ha paura del buio?” (M. Gardini - G.P. Fontana – R. De Luca)
8) “Ci vuole un titolo” (M.F. Polli – M. Iardella)
9) “La tarantola” (A. Buldini)
10) “Il cuore del Re” (F. Conforti)
11) “Do i numeri" (C.M. Arosio - M. Gardini)
12) “Chicopez” (Costa Rica) (V.E. Martinez – A. Casamento)



12 videoclip, uno per ognuno dei brani in gara, con protagonisti i 14 solisti e il Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano, saranno pubblicati sul canale YouTube ufficiale “Antoniano di Bologna official” per permettere di riascoltare le canzoni appena pochi istanti dopo la diretta televisiva.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.