NEWS   |   TV / 21/11/2014

X Factor, il ritorno (annunciato) di Morgan. Eliminati Riccardo e Vivian

X Factor, il ritorno (annunciato) di Morgan. Eliminati Riccardo e Vivian

Morgan sì, Morgan no? Dopo il colpo di scena finale della scorsa puntata, i riflettori della quinta puntata live di X Factor erano tutti puntati sul cantante/giudice, che aveva abbandonato in diretta la scena, annunciando di voler lasciare il programma per sempre. Le indiscrezioni dei giorni precedenti davano per certo il ritorno di Morgan, che avrebbe pagato penali molto alte per l’uscita di scena. Era stato stato perdonato da una innervosita Sky, si diceva. E infatti.

Preceduto da un confessionale in stile “Grande fratello”, il rientro è stato consumato con un’esibizione piano e voce di “Amore assurdo” che ha aperto la serata. Poi un  "Bentornati a tutti, a volte ritornano!” e la puntata è cominciata. Nell'Extra Factor Morgan ha poi annunciato l'uscita del nuovo album il 12 dicembre.

Il titolo della serata era “Apocalypse night”. Doppia eliminazione nella quinta puntata: una secca al televoto, all’inizio con una prima manche ridotta in 9 minuti, con una scenografia stile “Il gioco dei nove” e canzoni appena accennate in un minuto. E una seconda manche più tradizionale, lunga come una serata di Sanremo. Poco da dire sulle esibizioni intramuscolari della prima manche, mentre nella seconda manche ha colpito Madh, con la sua versione di Santigold. Qualche problema tecnico, viste le diffuse stonature su tutte le performance.

Comunque, il primo escluso al televoto è stato Riccardo. Vivian la seconda esclusa: al tilt, perdendo con Leiner, dopo che il ballottaggio aveva prodotto una parità nelle votazione dei giudici. Nella fase finale Vivian ha cantato "Do it like a dude" di Jessie J, mentre Leiner ha  cantato "When I was your man"  di Bruno Mars.

Gli ospiti della serata sono stati Francesco DeGregori, con “La donna cannone” ed Ed Sheeran, con “Thinking out loud”. Queste le canzoni eseguite questa sera, in ordine di uscita:

Prima manche

Leiner con “The first cut is the deepest” (Cat Stevens); Ilaria con “Can’t find my way home” (Blind Faith); Riccardo con (Lonely boy” (Black Keys); Lorenzo con “Cosa sono le nuvole” (Domenico Modugno); Emma, con “Pop porno” (Il Genio); Komminuet con Emerge (Fischerspooner); Mario con “E non andar più via” (Lucio Dalla); Vivian con “Super bass” (Nicki Minaj); Madh con "No church in the wild"  (Jay Z e Kanye West).

Seconda manche

Lorenzo con “How to save a life” (The Fray); Vivian con “All about that bass” (Meghan Trainor); Mario con “Ragazzo mio” (Luigi Tenco, nella versione di Loredana Bertè); Komminuet con “Sirene” (Fedez con Malika Ayane); Madh com “Disparate youth” (Santigold); Ilaria con “Giudizi universali” (Samuele Bersani); Leiner con “Fireflies” (Owl City); Emma - “Un’estate fa” (“Une belle histoire” di Michelle Fugain, eseguita nella versione italiana tradotta da Franco Califano).