NEWS   |   Pop/Rock / 20/11/2014

Paul McCartney, un live in realtà virtuale grazie a una app

Paul McCartney, un live in realtà virtuale grazie a una app

Parte dell'esibizione di Paul McCartney tenuta al Candlestick Park di San Francisco lo scorso mese di agosto è oggi disponibile sotto forma di documento interattivo grazie a una app (disponibile a questo indirizzo) elaborata dalla società informatica americana Jaunt: nello specifico le porzioni di concerto selezionate che hanno avuto per protagonista l'ex Beatle sono state riprese con una tecnologia speciale - camere in 3D (nella foto) e microfoni ambientali in grado di riprodurre il posizionamento spaziale delle fonti sonore - capaci di offrire al fruitore della registrazione un accesso alla stessa che di fatti riproduca una vera e propria realtà virtuale.

Grazie al programma, quindi, il pubblico potrà - virtualmente - aggirarsi sul palco di McCartney, guardando (e sentendo) il concerto da tutte le angolazioni desiderate: "Al concerto di Candlestick Park sono intervenute 70mila persone, ma - grazie a noi - ora potranno essere molte di più", ha spiegato l'amministratore delegato di Jaunt Jens Christensen, "Abbiamo creato un nuovo media per l'intrattenimento: questo è solo il primo passo per offrire al pubblico un'esperienza definitiva dei maggiori eventi musicali, cinematografici e sportivi".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
BOB DYLAN
Scopri qui tutti i vinili!