Guns N'Roses, il libro su "Appetite for destruction" diventa un film

Guns N'Roses, il libro su "Appetite for destruction" diventa un film

"Reckless Road: Guns N'Roses and the making of 'Appetite for destruction', il libro di Marc Canter che racconta la realizzazione dell'album di debutto della band, verrà trasposto sul grande schermo. Il film - che non sarà un documentario - è già in preparazione da qualche mese, e sarà interpretato "da attori di prima categoria", ha anticipato Canter, spiegando di poter esercitare un preciso controllo sulla sceneggiatura, affinché sia rispettosa del libro. Quando saprete il nome del regista capirete che siamo in buone mani".
Nel 1982 Marc Canter era un teenager, fotografo dilettante e migliore amico di un suo coetaneo di nome Saul Hudson, che poi sarebbe diventato il leggendario Slash.

A proposito dell'eventuale supporto della band al progetto, Canter, che oggi è proprietario e gestore di un ristorante nel quale si danno spesso appuntamento gli artisti della scena losangelina, il Canter's Deli, precisa: "Axl non collabora a niente che abbia a che vedere con la sua vecchia band, ma sono certo che sarà contento per come il film chiarirà certe vecchie bugie su di lui. Quando ho scritto il libro" (che è uscito nel 2008, basato su interviste con Slash, Duff McKagan e Steven Adler, oltre che a groupies, produttori mancati ed ex manager e amici della band, e riproduce rari memorabilia e un migliaio di fotografie) "Axl è stato per me di grande aiuto, fornendomi storie di prima mano sugli inizi del gruppo. Prima che il libro venisse pubblicato gli avevo fatto avere una bozza, e non mi ha mai fatto sapere di non esserne soddisfatto", e conclude: "Quando la sceneggiatura sarà finita la faremo leggere alla band per chiarire certi punti ancora poco definiti".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.