Nino Manfredi, una canzone inedita: "Non lasciare Roma"

Nino Manfredi, una canzone inedita: "Non lasciare Roma"

Ieri 12 novembre è stata presentata "Non lasciare Roma", una canzone inedita interpretata da Nino Manfredi (il grande attore romano scomparso dieci anni fa) che diventerà la colonna sonora della mostra fotografica/multimediale "Nino! Omaggio a Nino Manfredi", che aprirà domani nella capitale, a Palazzo Braschi, per restare aperta fino al 6 gennaio.
"Non lasciare Roma", scritta da Mario Panzeri, Franco Fasano, Gianfranco Grottoli e Andrea Vaschetti, fu presentata a Manfredi nel dicembre del 1997 da Claudio Zitti (musicista e produttore): l'attore volle registrarla, ma l'incisione è rimasta inedita per oltre quindici anni. La realizzazione del progetto è stata resa possibile grazie al sostegno assicurato da Gianna Bigazzi - vedova del grande autore e produttore Giancarlo Bigazzi - che con GB Music ha coprodotto e coeditato il brano.
Nino Manfredi affiancò saltuariamente all'attività di attore quella di cantante: non solo sul palcoscenico, nelle commedie musicali di Garinei e Giovannini "Un trapezio per Lisistrata" (1958) e "Rugantino" (1962), ma anche con produzioni discografiche. Ha pubblicato una ventina di 45 giri, fra i quali il grande successo "Tanto pe' cantà" (1970),



e due album ("Trastevere" e "Nino Manfredi", 1971 e 1972), oltre alla colonna sonora del suo film di debutto come regista, "Per grazia ricevuta", primo soundtrack firmato da Guido e Maurizio De Angelis, nel quale canta "Me pizzica, me mozzica" e "Viva Sant'Eusebio".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.