Youtube, accordo con le label indie: il servizio in abbonamento è vicino

Che YouTube abbia intenzione più che tangibile di lanciare un nuovo servizio di fruizione in abbonamento (che ricalca il modello spotify, ma declinato sui video musicali) è cosa nota. Ma dopo l'annuncio (dello scorso anno) di questo piano era seguita immediata la risposta del Worldwide Independent Network (WIN), organizzazione che riunisce e tutela a livello mondiale gli interessi delle label indipendenti.
Il WIN aveva obiettato con una certa durezza ai piani di Google, accusando il gigante del web di volere - in questo modo - penalizzare le piccole etichette, costringendole a firmare un accordo non particolarmente allettante a livello di revenue distribuite per non vedere i propri contenuti bloccati dalla popolare piattaforma video. 

A quanto pare, e a riportarlo è il "New York Times", ora le acque si sono calmate ed è stato raggiunto un accordo di massima fra Google e WIN - dopo mesi di negoziazioni. Sembra che Google abbia portato a casa un contratto firmato da Merlin - l'agenzia di licensing globale fondata dal WIN - chiudendo così la faccenda.

I dettagli del servizio di abbonamento per YouTube non sono ancora stati svelati. Pare che il pacchetto a pagamento potrebbe comprendere la fruizione dei contenuti video senza pubblicità di sorta e accesso completo a Google Music.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.