Nick Cave, anteprima al Torino Film Festival per '20.000 days on earth' - VIDEO

Nick Cave, anteprima al Torino Film Festival per '20.000 days on earth' - VIDEO

E' stata aggiunta un'anteprima alla proiezione italiana di  "20.000 days on earth", il film di e con Nick Cave. Alle proizioni nelle sale italiane i prossimi 2 e 3 dicembre si aggiunge l'anteprima al Torino Film Festival, prevista per il 27 novembre.

Il film è un documentario romanzato su una giornata ideale di Nick Cave, già leader dei Birthday Party diventato universalmente celebre grazie ai lavori con i Bad Seeds e recentemente in attività anche con il progetto parallelo Grinderman: scritta e diretta da Iain Forsyth e Jane Pollard sotto la supervisione dello stesso artista, la pellicola - presentata alla scorsa edizione del Sundance Film Festival - vede la partecipazione di alcuni colleghi del cantautore australiano come Warren Ellis, violinista dei Dirty Three, ora nei Bad Seeds e autore della colonna sonora del film, Ray Winstone, Blixa Bargeld, frontman degli Einstürzende Neubauten un tempo chitarra solista degli stessi Bad Seeds e Kylie Minogue, popstar australia che duettò con il suo connazionale su "Where the wild roses grow", singolo di traino dell'album di rivisitazione - molto libera - di traditional "Murder ballads" del 1996. Nel cast è presente anche Susie Bick, dal 1999 moglie di Cave e madre dei suoi due gemelli.

Contenuto non disponibile


L'elenco completo delle sale è disponibile sul sito del distributore Nexo Digital a questo indirizzo. Il sito ufficiale del film ha anche una bella sezione, una sorta di "museo virtuale" di Nick Cave, visitabile a questo indirizzo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
9 giu
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.