Taylor Swift sullo streaming: 'Non prendo parte a un esperimento ingiusto'

Taylor Swift sullo streaming: 'Non prendo parte a un esperimento ingiusto'

Come già riportato, Taylor Swift e la sua etichetta discografica hanno rimosso l'intero catalogo dell'artista da Spotify - e il nuovo album "1989" non ci è mai arrivato, visto che la mossa ha preceduto l'uscita.

Ora, in una nuova intervista, Taylor ha argomentato puntualmente questa scelta, spiegando: "La musica è in fase di rapidissimo cambiamento. Anche il panorama dell'industria musicale sta mutando velocemente e tutte le novità - come ad esempio Spotify - mi paiono solo delle specie di grossi esperimenti". L'artista ha poi motivato la sua mancanza di entusiasmo verso le novità come la musica in streaming: "Io non voglio prendere parte, concedendo il lavoro di una vita, a un esperimento che - a mio avviso - non offre compensi giusti ad autori, produttori, artisti e creatori di musica. E soprattutto non sono d'accordo nel promuovere l'idea che la musica non abbia valore e debba essere gratuita".
Taylor ha continuato: "In tanti mi hanno suggerito di provare a mettere nuova musica su Spotify quando è uscito 'Shake it off'. Io ho accolto con atteggiamento di apertura questi consigli e mi sono detta: 'Ci ho pensato, proviamo. Voglio vedere come è'. Beh, semplicemente non mi è piaciuto".

Peraltro la Swift, contrariamente a molti colleghi anche più blasonati e con lunghe carriere alle spalle, sostiene di preferire la dimensione dilatata dell'album, piuttosto che la pubblicazione di più singoli e brani distaccati uno dall'altro. "Se io scrivessi, preferirei fare un romanzo che una raffica di racconti brevi. E nello stesso modo, preferirei essere ricordata per una collezione di brani che vivono insieme e sono organicamente collegati. Sostanzialmente la tabella di marcia della mia vita viaggia su periodi di due anni e lavoro sodo per fare in modo che ogni uscita sia abbastanza buona. [...] Gli album sono stati importanti per la mia infanzia e hanno plasmato la mia vita".


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.