Forbes: è Beyoncé la donna più ricca del pop del 2014

Forbes: è Beyoncé la donna più ricca del pop del 2014

Non solo la più potente, ma anche la più ricca: secondo Forbes, testata economica americana che del fare i conti in tasca ai personaggi pubblici ha fatto una pluridecennale missione, Beyoncé Knowles è stata l'artista donna che nel corso del 2014 ha guadagnato di più.

La signora Carter, che a breve farà tornare sul mercato una riedizione del proprio ultimo, omonimo album con il allegato una corposa selezione di inediti e remix, dall'inizio dell'anno ormai avviato alla conclusione ha guadagnato la bellezza di 115 milioni di dollari: a rimpinguare le finanze dell'ex Destiny's Child sono state, oltre che alle vendite discografiche, i contratti da testimonial per marchi universalmente noti come Pepsi e H&M e i proventi dalle sue linee di cosmetica e abbigliamento.

Alle spalle di Beyoncé, sempre secondo Forbes, si è piazzata Taylor Swift, che negli ultimi undici mesi ha racimolato "solo" 64 milioni di dollari al netto, però, delle vendite del suo album più recente, "1989", che - con la bellezza di un milione di copie nella settimana di debutto sul mercato - diversi osservatori statunitensi hanno preconizzato essere - visto l'andamento al ribasso del mercato - l'ultimo disco di platino nella storia della discografia a stelle e strisce.

A completare la top five sono Pink (con 52 milioni), Rihanna (con 48) e Katy Perry (con 40), mentre - più staccate - tagliano il traguardo Jennifer Lopez (con 37), Miley Cyrus e Celine Dion (con 36), Lady Gaga (con 33) e Britney Spears (con 20).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.