Talent scouting 'istituzionale' in Inghilterra: ecco i primi beneficiari

Il progetto inglese destinato al lancio di giovani talenti che coinvolge l’agenzia di “collecting” Performance Rights Sociey (PRS), la catena di video e musica Fopp e la fabbrica di CD Clear Sound & Vision (vedi News) sta producendo i primi risultati concreti: il comitato artistico incaricato di selezionare i provini pervenuti agli organizzatori dell’iniziativa hanno individuato i primi sei vincitori del concorso “Unsigned”, che mette a disposizione di giovani talenti senza contratto somme di denaro per aiutarli a registrare, mixare, masterizzare, stampare e distribuire dischi, con un contributo finanziario che, per ciascuno di essi, si aggira intorno alle 2 mila sterline, circa 3 mila euro. Tra i primi nomi emersi dalla selezione figurano un trio rock gallese, i White Noise, e il collettivo rap dance dei K-Diff Syndicate. La stessa Fopp metterà in vendita i dischi nei 14 punti vendita della sua catena, garantendo anche agli artisti la possibilità di esibirsi in loco.
“Per ora ci siamo concentrati su gruppi e solisti del Galles e della zona sudoccidentale dell’Inghilterra, ma in seguito allargheremo il nostro raggio d’osservazione”, ha spiegato David Francis della PRS, l’agenzia discografica inglese che dal 2000 ha istituito un fondo destinato proprio alla promozione di giovani artisti e di nuova musica. “A differenza degli altri concorsi del genere, non ci interessa promuovere solo gruppi indie rock ma qualunque talento musicale emergente”. Che sia un modello esportabile anche altrove?
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.