A Gianni Profita la direzione generale della SIAE

E' Giovan Crisostamo (Gianni) Profita il nuovo direttore generale della SIAE, in base alla delibera espressa nelle scorse ore dal consiglio di amministrazione della società.
Ex direttore generale per il Cinema presso il Ministero dei Beni Culturali, giovane (44 anni ad agosto), siciliano (come Carmelo Rocca, segretario generale allo stesso Ministero e da molti indicato come il suo principale “sponsor” politico), considerato un “decisionista” ma anche assai discusso nel suo recente incarico di pubblico amministratore, Profita è titolare di diverse cattedre universitarie (tra cui una in economia dell'audiovisivo e del multimediale presso la Facoltà di Scienze Politiche della Luiss, Libera Università Internazionale degli Studi Sociali) ed è autore di numerosi libri e saggi sul tema della comunicazione.
Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.