'The art of McCartney', ecco la cover di 'Let it be' cantata da Chrissie Hynde

'The art of McCartney', ecco la cover di 'Let it be' cantata da Chrissie Hynde

E' stata pubblicata in Rete la cover di "Let it be" di Chrissie Hynde che sarà contenuta all'interno della doppia compilation-tributo dedicata al repertorio di Paul McCartney "The art of McCartney" (in uscita il prossimo 17 novembre); si tratta dell'ennesima anticipazione del progetto, dopo - solo per citarne un paio - le cover di "Eleanor Rigby" di Alice Cooper o di "Helter skelter" di Roger Daltrey. In merito alla partecipazione di Chrissie Hynde al progetto, il produttore Ralph Sall ha dichiarato: "Chrissie è una delle migliori rock star femminili di tutti i tempi, per quanto mi riguarda. Ho anche saputo che ha avuto una storia d'amore con McCartney, e ho pensato che avrebbe partecipato al progetto molto volentieri". Qui sotto potete ascoltare la cover di "Let it be" di Chrissie Hynde:





Il disco, come già riportato da Rockol, sarà disponibile in un'edizione speciale per Amazon che includerà, oltre a un terzo disco (un DVD che documenta la realizzazione del progetto), anche due bonus track: "Put it there", eseguita dalla band svedese Peter, Bjorn & John, e "C Moon", eseguita da Robert Smith dei Cure (la band al completo partecipa al tributo con una sua versione di "Hello goodbye". Alle lavorazioni del disco, tra gli altri, hanno preso parte pure Bob Dylan, Billy Joel, i Kiss e i Cure (qui la tracklist completa di "The art of McCartney").

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.