Londra, saranno aperti al pubblico i funerali di Jack Bruce

I familiari di Jack Bruce, la leggenda del basso rock già in forze nei Cream e collaboratore di grandi come John Mayall e Ringo Starr scomparso lo scorso 25 ottobre, saranno aperti al pubblico: per volere della famiglia del musicista alla cerimonia in programma alle 10 (ora locale) di domani mattina, 5 novembre, al Golders Green Crematorium di Londra, potranno assistere i fan, invitati a "celebrare il suo arrivo al concerto finale".

"Vorremmo ringraziare tutti per le belle parole e per i tanti messaggi fattici pervenire da tutto il mondo", si legge nel messaggio postato sulla pagina Facebook dell'artista dai suoi congiunti: "A lui è sempre piaciuto avere un buon pubblico, quindi, domani, siete tutti invitati a celebrare il suo arrivo al concerto finale".

Eventuali donazioni a nome di Bruce possono essere fatte - su richiesta sempre della sua famiglia - all'East Anglian Children’s Hospice, network di strutture sanitarie dedicate ai più piccoli con sedi a Ipswich, Milton e Quidenham.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.