Per Sammy Hagar l'esperienza dei Chickenfoot è chiusa: basta dischi

Per Sammy Hagar l'esperienza dei Chickenfoot è chiusa: basta dischi

In una recente intervista, Sammy Hagar ha espresso piuttosto nitidamente l'idea che il futuro del supergruppo Chickenfoot sia segnato. La band - che vede in organico, oltre a Hagar, Michael Anthony, Chad Smith e Joe Satriani - infatti potrebbe non incidere più alcun disco (peraltro l'ultimo uscito risale a tre anni fa).

"Non vedo motivo per fare un disco nuovo", ha detto Hagar molto chiaramente. "Insomma, mi piace fare musica. Ma farla coi Chickenfoot significa spendere mezzo milione di dollari per registrare un album. Noi scriviamo e registriamo in sei mesi: è una quantità di lavoro enorme... e poi si finisce per non vendere molti dischi. E' una cosa deludente. E a me non piace essere deluso. A me piace vincere".

A quanto pare, quindi, per Sammy la parola "fine" per il progetto Chickenfoot è molto vicina e tangibile. Nel frattempo - anche se non ha smesso di sperare in una reunion coi Van Halen, di cui è stato cantante per molti anni, dopo l'abbandono di David Lee Roth - Hagar si tiene occupato con un nuovo gruppo: i The Circle. E', manco a farlo apposta,ancora un supergruppo, che vede in formazione Jason Bonham e Vic Johnson. il repertorio attuale della band è composto da pezzi dei Van Halen, Dei Led Zeppelin e di tutte le esperienze musicali delle carriere dei tre musicisti. I più maligni - e non senza qualche ragione - potrebbero obiettare che si tratta più di una cover band che di un progetto musicale originale... ma tant'è.


 

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.