Frank Sidebottom, il musicista misterioso. Il film nelle sale da domani. VIDEO

Arriva il 13 novembre nelle sale cinematografiche italiane il film "Frank", di Lenny Abrahamson, interpretato da Michael Fassbender (a Milano il film sarà proiettato già domani e dopodomani, 28 e 29 ottobre, in anteprima sull'uscita, nella sala Bio del cinema Colosseo di viale Monte Nero: per info www.salabio.it. Le anteprime nelle altre città: martedì 28 ottobre, Roma, cinema Adriano; Firenze, cinema Fulgor; Torino, cinema Nazionale; venerdì 31 ottobre, Modena, sala Truffaut; martedì 4 novembre, Parma, cinema D'Azeglio).





"Frank" è liberamente ispirato al personaggio di Frank Sidebottom, alter ego del musicista e attore comico britannico Chris Sievey: la sua storia va raccontata, dato che in Italia non la conosce quasi nessuno.
Chris Sievey, nato nel 1955 e scomparso prematuramente nel 2010, dopo un debutto da solista a suo nome con due audiocassette pubblicate nel 1975 e nel 1976, fondò la band dei Freshies, che restò attiva (ma senza risultati commerciali) fino al 1983.

Nel 1984 Sievey fece debuttare il personaggio di Frank Sidebottom: una persona con una grande maschera in cartapesta di forma sferica, e gli occhi e la bocca dipinti. Sidebottom "era" un'aspirante pop star, ed esordì con un disco promozionale abbinato a un videogioco. Nella seconda metà degli anni Ottanta Frank Sidebottom diventò un personaggio di culto in Gran Bretagna, grazie alle sue apparizioni televisive



e alle esibizioni dal vivo in cui alternava monologhi comici e canzoni - particolarmente riuscito il suo tributo ai Queen.




Contribuì con una sua versione di "Being for the benefit of Mr Kite!" dei Beatles all'album-tributo "Sgt Pepper's knew my father", uscito nel 1988,



e poi con un remake di un'altra canzone dei Beatles, "Flying", all'album "Revolution N°9 - A Tribute to The Beatles in Aid of Cambodia", uscito nel 1991.




Dopo un periodo di oscurità Frank Sidebottom ricomparve a metà degli anni Novanta, ma senza riconquistare la notorietà di un tempo. La sua ultima iniziativa fu la pubblicazione di una canzone scritta per la Coppa del Mondo del 2010, "Three shirts on the line". Dopo la scomparsa di Sievey sono state ripubblicate due sue canzoni, "Guess who's been on Match of the day" e "Christmas is really fantastic".





La vita e la carriera di Chris Sievey sono oggetto di un documentario finanziato tramite Kickstarter, che dovrebbe uscire entro l'anno in corso.



 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.