Conferma dai Muse: lavorano col produttore degli AC/DC, Robert 'Mutt' Lange

Conferma dai Muse: lavorano col produttore degli AC/DC, Robert 'Mutt' Lange

Che i Muse fossero al lavoro in studio era cosa appurata. Ma ora giunge, dalla band stessa, la notizia che con loro, in sala d'incisione, c'è nientemeno che il produttore di due dischi mitici degli AC/DC: Robert "Mutt" Lange.
La comunicazione è arrivata tramite la pagina Instagram dei Muse, che hanno condiviso una vecchia foto di Lange con gli AC/DC accompagnata dalla didascalia: "Siamo onorati di fare il nostro prossimo album con questo produttore leggendario. #backinblack".

Ovviamente l'hashtag #backinblack cita l'iconico e omonimo album degli AC/DC "Back in black": uscito nel 1980, fu il primo col nuovo cantante Brian Johnson, entrato in formazione dopo la morte di Bon Scott - deceduto il 19 febbraio dello stesso anno a soli 33 anni.
Lange ha prodotto, per gli AC/DC, "Back in black" e il disco seguente, "For those about to rock, we salute you"; ma nel suo medagliere figurano molte perle, tra cui "Hysteria" dei Def Leppard, "Heat treatment" di Graham Parker - e collaborazioni con Bryan Adams, Boomtown Rats, Maroon 5, Foreigner, Cars, Michael Bolton...
Lange è stato anche il marito di Shania Twain e per lei ha prodotto diversi album.

Il nuovo disco dei Muse - il loro settimo - è atteso per il 2015. La band, peraltro, è fra le favorite, sulla carta, per essere inclusa nella rosa degli headliner del festival di Glastonbury del 2015.


Contenuto non disponibile


Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.