Morrissey critica il tour in Italia: "Abbiamo suonato in posti spaventosi"

Morrissey critica il tour in Italia: "Abbiamo suonato in posti spaventosi"

Con un post intitolato "Italia!", scritto da Vienna e pubblicato sulla fedele webzine “True to you”, Morrissey ha raccontato dal suo punto di vista il recente tour italiano e spagnolo/portoghese, spendendo parole belle per l’accoglienza e molto dure sulla scelta dei luoghi in cui si è esibito a Roma e Milano. Le due città sono ultime in una sua personale classifica di 10 concerti (7 in Italia, 2 in Spagna, una in Portogallo), in cui la data migliore è quella bolognese del 17 ottobre.  

“Mentre si sta concludendo la prima parte del tour, vogliamo mandare un ringraziamento molto sentito a chi è venuto a vederci”, scrive Morrissey, che ringrazia anche l’accoglienza dei media italiani, carta stampata e TV ("La loro generosità ci ha tolto il fiato").

Poi, continua: “Anche noi eravamo scioccati dai luoghi dei concerti di Roma e Milano”, dice Morrissey, che ha suonato all’Atlantico nella capitale, il 13 e 14 ottobre e al Teatro Linear4Ciak di Milano il 16. "Erano entrambi spaventosi", dice, usando l'aggettivo "absymal". Morrissey chiude il post festeggiando il primo anno dall’uscita della sua autobiografia e annunciando che, dopo la lite con la Harvest, ci sono già diverse etichette interessate a ripubblicare “World peace is none of your business”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.