U2, dopo 'Songs of experience' arriverà 'Songs of ascent'? VIDEO

U2, dopo 'Songs of experience' arriverà 'Songs of ascent'? VIDEO

Sul nuovo numero di Rolling Stone Magazine, da oggi disponibile negli Stati Uniti, è presente un'intervista agli U2; in essa, la band fa il punto della situazione in merito a quelle che sono state le lavorazioni di "Songs of innocence", alla prossima pubblicazione del già annunciato "Songs of experience" e al tour che, forse il prossimo anno, vedrà Bono e soci tornare ad esibirsi dal vivo. Anzitutto, la band ha speso alcune parole in merito alla versione di "Songs of innocence" prodotta da Danger Mouse (ma non pubblicata dagli U2, che poi si sono messi al lavoro con altri produttori - tra questi anche Ryan Tedder): "Dopo aver lavorato con Danger Mouse ci siamo resi conto che pubblicando quella versione del disco, non avremmo consegnato al mercato quello che avevamo concepito come un disco contenente tutti i tratti distintivi del nostro modo di fare musica, la grande musica", ha dichiarato a tal proposito The Edge. Parole, quelle del musicista, a cui hanno fatto eco quelle dello stesso Danger Mouse: "Non sono le mie tracce, sono tracce degli U2. Io non posso essere contento di una canzone se loro non lo sono", ha detto produttore.

In merito a "Songs of experience", che a detta degli U2 dovrebbe essere consegnato al mercato entro i prossimi diciotto mesi, il bassista Adam Clayton ha dichiarato: "Ci auguriamo che 'Songs of experience' possa essere un album meno intimista e più celebrativo". E sarà proprio dopo la pubblicazione di "Songs of experience", almeno stando ai piani degli U2, svelati da Rolling Stone, che Bono & Co. partiranno alla volta del loro nuovo tour indoor.

Ma le sorprese, per i fan degli U2, non finiscono qui; perché nell'intervista concessa alla nota rivista musicale, Bono ha reso note le intenzioni della band di pubblicare quello che sarà il terzo capitolo di una vera e propria trilogia (si tratta di "Songs of ascent", l'album del quale si iniziò a parlare ben cinque anni fa, ma poi scomparso): "Arriverà anche 'Songs of ascent' e al suo interno ci saranno alcune belle canzoni", ha promesso infatti il frontman della band irlandese.

In concomitanza con la pubblicazione, sull'edizione online di Rolling Stone Magazine, dell'intervista agli U2, è stato pubblicato in Rete un videoclip - realizzato proprio in occasione della stessa intervista - nel quale Bono e The Edge eseguono, in versione acustica, il brano "The miracle (of Joey Ramone)".

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELLA VERSIONE ACUSTICA DI "THE MIRACLE (OF JOEY RAMONE)"

Dall'archivio di Rockol - Bono: la straordinaria carriera del cantante degli U2 in 13 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.