Pink Floyd su un tour per 'The endless river': 'Sarebbe divertente, ma...'

Pink Floyd su un tour per 'The endless river': 'Sarebbe divertente, ma...'

I fan di ciò che rimane di quella che fu una delle formazioni britanniche più gloriose di sempre di mettano il cuore in pace. La lapide, alla carriera dei Pink Floyd, l'ha messa David Gilmour, quando - ai microfoni della BBC - disse senza mezzi termini: "Rick (Wright, ndr) se ne è andato. Questa è l'ultima cosa che pubblicheremo: sono sicurissimo che questo disco non avrà alcun seguito".

Dello stesso avviso è Nick Mason, l'unico altro superstite ancora in forze alla storica siglia, che - sentito da Gigwise circa l'eventualità di portare il nuovo album "The endless river" in tour - ha ammesso che pur trovando l'idea molto interessante, difficilmente, in futuro, il nome Pink Floyd tornerà a capeggia nei cartelloni dei live show: "Sì, sarebbe divertente suonarlo dal vivo, ma adesso come adesso credo che molto difficilmente si potrà organizzare un vero e proprio tour", ha spiegato il batterista, nato a Edgbaston settant'anni fa, "E' più il genere di materiale che avresti potuto suonare all'UFO Club nel '67, non di certo negli stadi in giro per il mondo".

Il limite principale, però, è un altro: "Senza Rick (Richard Wright, il tastierista scomparso nel 2008, ndr) è impossibile suonare dal vivo le canzoni di 'The endless river'. Anche per il tipo di materiale, nel suo specifico: è stato composto in luoghi e tempi diversi, e sarebbe più il caso, se proprio lo si dovesse riproporre dal vivo, di non ripeterlo esattamente come è sul disco. Anche perché non è il genere di album che ti puoi imparare a casa e poi risuonare dal vivo". Eppure, uno spiraglio - anche se minimo - rimane. Alla domanda diretta se ci siano - o possano esserci, a breve - programmi per portare sui palchi "The endless river", Mason si è limitato a rispondere: "Non saprei".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.