Julian Casablancas, i miei trascorsi con l'alcool

In una intervista rilasciata a ‘Rolling Stone’ in occasione della presentazione del suo nuovo album solista ‘Tyranny’, il primo inciso con i Voidz, Julian Casablancas ha ricordato i tempi in cui, di fatto, era un alcoolizzato e di come sia stato difficile tornare a nuova vita una volta smesso di bere: “Mi svegliavo e bevevo vodka. Pensavo di stare bene, di essere figo e in controllo. In realtà quando sei alcoolizzato solo il 10% del tempo sei a posto. Pensi che ne hai bisogno per socializzare e che l’alcool possa essere una sorta di siero della verità, in realtà è una merda”.
Per poi continuare: “Sono stato sbronzo per cinque anni e per i seguenti quattro, una volta smesso, non mi sono mai sentito in forma. Mi sentivo sempre come fossi un pochino alticcio. Non avevo neppure la forza di scendere alla gastronomia di sotto, volevo solo rimanere in casa. Ero devastato”.
Cambiando argomento Casablancas si è detto divertito da come la gente reagisce quando propone dal vivo le canzoni degli Strokes ma, allo stesso tempo, di non esserne coinvolto emotivamente. Nonostante questa dichiarazione ha anche confermato che gli Strokes si troveranno per lavorare su nuovo materiale all’inizio del prossimo anno.

Questo è il video ufficiale di 'Where no eagles fly', il primo singolo tratto da 'Tyranny'.


Caricamento video in corso Link

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.