Sleater-Kinney, nel 2015 la reunion? Molto probabile

Sul finire dello scorso anno le Sleater-Kinneyraggiunsero sul palco i Pearl Jam al Moda Center di Portland per interpretare il classico di Neil Young – ma, tutto sommato, anche dei Pearl Jam – ‘Rockin’ in the free world’.
La sorpresa fu grande perché il terzetto non suonava assieme dal 2006, l’anno in cui si sciolse. I più pensarono fosse il prologo di un ritorno in grande stile sulla scena musicale nel 2014. Purtroppo, ora possiamo dirlo a ragion veduta, quello rimase un episodio isolato e la speranza dei fans venne così tradita.
Ora però c’è motivo di pensare che quanto non è accaduto quest’anno possa accadere il prossimo.


Un paio di indizi non sono una prova ma vanno molto vicini ad esserlo. Primo indizio: il 21 ottobre la Sub Pop metterà sul mercato un box con tutti gli album rimasterizzati delle Sleater-Kinney in cui vi è incluso un singolo 7 pollici dal titolo ‘Bury our friends’, marchiato 20/1/2015. E’ il primo inedito del gruppo da nove anni a questa parte. Secondo indizio: è apparsa una cover a nome Sleater-Kinney ‘No cities to love’. Fare gli scongiuri del caso è più che lecito ma sembra che non sia più un atto di fede attendersi un nuovo album della band nel 2015.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.