Vasco Rossi, il video di 'Come vorrei' alla Diga di Ridracoli

Vasco Rossi, il video di 'Come vorrei' alla Diga di Ridracoli

Mentre circola in Rete un'ipotetica scaletta del nuovo album di Vasco Rossi, "Sono innocente", in uscita il 4 novembre, i quotidiani locali del Forlivese hanno riferito che il video del singolo "Come vorrei" è stato girato nei giorni scorsi alla Diga di Ridracoli, una diga ad arco-gravità che sbarra il fiume Bidente creando un lago artificiale nei pressi dell'abitato di Ridracoli, una frazione del comune di Bagno di Romagna, in provincia di Forlì-Cesena.
La diga e il parco che la circonda sono state per due giorni il teatro delle riprese del video.

Martedì 14 la troupe ha girato le prime immagini; è stato impiegato un drone che ha ripreso una ballerina classica mentre danza in vari scorci del grande invaso artificiale, sullo sfondo di montagne e boschi. Vasco è arrivato sul luogo il giorno successivo, intorno alle 13,30, a bordo di una Bentley, accolto, come informa "Forlì Today", dal prefetto di Forlì-Cesena, Erminia Rosa Cesari, dal presidente del Parco, Luca Santini, e dai sindaci di Santa Sofia, Daniele Valbonesi, e di Bagno di Romagna, Marco Baccini. Le scene del video sono state girate sul coronamento e nel punto di cascata della Diga e nel Parco, dopo le gallerie.


Non è la prima volta che Vasco utilizza una location della sua regione per ambientarvi un video: l'aveva già fatto nel 2011, quando aveva realizzato il video di una poesia scritta dal figlio Luca Rossi Schmidt, "L'ape regina", nel palco naturale del Delta del Po.
 



Caricamento video in corso Link

 

Dall'archivio di Rockol - "I miei 29 anni a San Siro"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!
13 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.