Diodato, esce il suo album di cover "A ritrovar bellezza"

Diodato, esce il suo album di cover "A ritrovar bellezza"

Uscirà domani, 17 ottobre, “Eternità”, il nuovo singolo di Diodato che anticipa il disco “A ritrovar bellezza” nei negozi dal 27 ottobre, in cui l’artista reinterpreta dieci canzoni celebri della storia della canzone italiana.
I brani sono stati riarrangiati con la stessa band che ha arrangiato e suonato assieme a Diodato "E forse sono pazzo", il suo primo disco: Daniele Fiaschi, chitarra elettrica e classica, Duilio Galioto, pianoforte, Wurlitzer, MS20, organi e glockenspiel, Danilo Bigioni, basso elettrico e Alessandro Pizzonia, batteria e percussioni. Ad essi si sono aggiunti Rodrigo D’Erasmo, violinista degli Afterhours, e gli Gnu Quartet; hanno collaborato anche Manuel Agnelli, che duetta con Diodato in "La voce del silenzio", e Roy Paci e i suoi Velvet Brass in "Arrivederci". Il disco è stato prodotto da Daniele Tortora, fatta eccezione per "Arrivederci", prodotta da Roy Paci e da lui arrangiata assieme a Vincenzo Presta. In "Arrivederci" compaiono anche Fabio Rondanini, batterista dei Calibro 35, e Gabriele Lazzarotti, già bassista di Daniele Silvestri e Niccolò Fabi.
La tracklist:
"Ritornerai"
"Piove"
"Il cielo"
"Se stasera sono qui"
"La voce del silenzio"
"Canzone per te"
"Non arrossire"
"Eternità"
"Arrivederci"
"Senza fine"
 

Cosa succede quando vinci Sanremo: l’intervista a Diodato
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.