U2: Bono chiede scusa per 'Songs of innocence' donato via iTunes - GUARDA

U2: Bono chiede scusa per 'Songs of innocence' donato via iTunes - GUARDA

Nel corso di una videointervista diffusa tramite la pagina Facebook ufficiale degli U2 - in cui la band rispondeva a domande inviate dai fan - Bono si è in pratica scusato per la modalità di distribuzione iniziale di "Songs of innocence", regalato a tutti gli utenti Apple, ma senza chiederne il consenso. Il risultato è stato che molti hanno avuto da ridire, visto che non desideravano il disco nelle proprie librerie.

Un fan ha quindi posto una domanda piuttosto diretta e tagliente alla band, che ha risposto per bocca del frontman Bono. La domanda era: "Per favore, potreste non pubblicare mai più un disco che si carica automaticamente nelle playlist degli utenti iTunes? E' una cosa molto scortese".
Bono, serio e un po' incupito, dopo un sospiro ha risposto così: "Oops... chiedo scusa. Mi è venuta questa bella idea... ma forse ci siamo un po' lasciati trasportare. Gli artisti sono inclini a farlo. C'entra un goccio di megalomania, un tocco di generosità, un pizzico di auto-promozione e una grande paura che questi brani - in cui abbiamo riversato le nostre vite negli ultimi anni - potrebbero non essere ascoltati. Il fatto è che là fuori c'è un sacco di rumore. E può essere che abbiamo esagerato, per riuscire a farci sentire".

CLICCA QUI PER GUARDARE L'INTERA VIDEOINTERVISTA DEGLI U2 CHE RISPONDONO ALLE DOMANDE DEI FAN

Peraltro anche Iggy Pop ha da pochissimo espresso la sua opinione a questo proposito, durante la John Peel Lecture che ha tenuto pochi giorni fa. L'Iguana ha detto: "Chi non vuole il disco degli U2 gratis sta cercando di dire: 'Non obbligatemi ad averlo'. E non hanno torto. Parte del meccanismo, quando compri qualcosa da un artista, è un momento sacrale e gli concedi dell'amore. E' una tua scelta quella di dare o meno. Oltre al tuo denaro, stai dando una fetta di te stesso. Ma in questo caso, rompendo la convenzione, probabilmente alcuni si sono sentiti defraudati della possibilità di scegliere. E hanno ragione".

Contenuto non disponibile


Dall'archivio di Rockol - Bono: la straordinaria carriera del cantante degli U2 in 13 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.