Roger Daltrey: gli Who faranno un nuovo disco, forse in studio nell'estate 2015

Roger Daltrey: gli Who faranno un nuovo disco, forse in studio nell'estate 2015

A pochi giorni dall'uscita dell'antologia per i 50 anni di carriera ("Who hits 50") degli Who, il frontman Roger Daltrey ha lanciato l'ennesimo amo riferendosi alla tangibile possibilità di un nuovo album di inediti in un futuro non vicinissimo, ma neppure lontano.
Daltrey, infatti, ha detto alla testata britannica "Mirror": "Gli Who hanno un disco nuovo in uscita [si riferisce ovviamente alla raccolta - ndr]. Sono passati 50 anni e noi abbiamo passato il test. Abbiamo inciso un pezzo nuovo ["Be lucky" - ndr] e poi faremo un album intero. E' esaltante".

Questa dichiarazione fa eco a quella di Pete Townshend, di qualche mese fa; il chitarrista aveva detto, sempre a proposito di materiale nuovo degli Who, di avere mandato a Daltrey diversi demo con brani appena scritti: "Fortunatamente gli piacciono, quindi pensiamo di entrare in studio quest'estate".
La scorsa estate, però, non ha portato l'intero disco di inediti a cui si accennava, ma solo il nuovo pezzo "Be lucky" (incluso in "Who hits 50"). Per cui ora non resta altro che attendere la prossima estate - almeno stando alle parole di Daltrey riportate più su.

"Who hits 50" esce a fine ottobre e contiene una tracklist di ben 42 brani fra grandi successi e hit minori, oltre a un inedito. Tutti i proventi e le royalties derivanti da "Be lucky", saranno donati in beneficenza all'associazione Teen Cancer America, organismo no-profit fondato proprio da Daltrey e Townshend nel 2011



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.