Morrissey, la Harvest risponde (con spirito) alla provocazione

Morrissey, la Harvest risponde (con spirito) alla provocazione

Lo scorso lunedì, 6 ottobre, Morrissey è tornato in scena, iniziando il tour di promozione del suo nuovo album "World peace is none of your business". Come già riferito da Rockol, l'artista ha fatto indossare ai componenti della sua band una T-Shirt con la scritta "Fuck Harvest", con evidente riferimento alle polemiche con la sua (ex?) etichetta discografica di cui abbiamo abbondantemente dato conto durante le scorse settimane.
Fa piacere segnalare una brillante e ironica reazione della Harvest medesima (non capita spesso di trovare, sul versante discografico, gente di spirito): la Harvest ha messo in vendita sul proprio sito, nelle pagine del merchandising,  una T-Shirt - in due colori, nero e rosso - con la scritta "Fuck Harvest". Le T-Shirt sono in vendita in tutte le taglie (small, medium, large ed extralarge) al modico prezzo di 11,99 euro, e saranno disponibili dal 28 ottobre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.