Concerti: Tune-Yards, nuove date in Italia e nuovo video. GUARDA

Dopo il successo delle resenti esibizioni italiane, tornano in Italia i tUnE-yArDs (o più semplicemente Tune-Yards) della cantante Merrill Garbus: saranno a Bologna l'8 novembre (al Locomotiv) e il 9 novembre a Roma, in un locale ancora da definire.

Proprio in questi giorni la Garbus ha messo in circolazione il video di "Real thing", un'altra canzone tratta dall'ultimo album "Nikki Nack".




 

"Credevo di non volere fare un video per questa canzone" ha spiegato Merrill. "Nel testo ci sono troppe immagini che possono significare tante cose differenti per le diverse persone che l’ascoltano... Amo lasciare spazio al pubblico perché possa dipingere nella mente le proprie immagini. Quello che è cambiato nella mia, di mente, è che vorrei che questa canzone fosse ascoltata da un pubblico più ampio. Abbiamo scelto l’idea di Tom Jobbins perché ha elaborato il testo, a volte pesante, in un modo ironico alla Charlie Chaplin, mi ha divertito l’idea di me con le parti del corpo inscatolate in una fabbrica. Uno sfondo semplice e leggero per alcune idee complesse e pesanti."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.