Jovanotti a New York: con lui in studio anche il batterista di Jack White

Jovanotti a New York: con lui in studio anche il batterista di Jack White

Il diario di bordo delle lavorazioni del nuovo album di Jovanotti, aggiornato costantemente da lui stesso attraverso i suoi canali social, si arricchisce di un nuovo capitolo: qualche ora fa l'artista di Cortona ha raccontato che durante le sedute di registrazione a New York lo ha raggiunto in studio Daru Jones, batterista che ultimamente ha accompagnato in tour Jack White.

"Il disco nuovo sta nascendo", ha raccontato Jovanotti con un post su Facebook. "Sono iniziate le sessions di registrazione a New York. Siamo in uno studio leggendario, che in questi primi giorni ci sta regalando sonorità emozionanti. In questa fase ci mischiamo con musicisti che possono darci qualcosa di non convenzionale e di inaspettato, questa è ancora la fase del 'tutto può succedere', quella del 'laboratorio'. In effetti i miei dischi sono sempre nati in un'atmosfera da laboratorio, non sono mai entrato in studio con una 'sceneggiatura' scritta ma sempre con un canovaccio e una forte motivazione, il resto poi si costruisce da zero ogni giorno. E' un modo per fare il mio lavoro, ce ne sono anche altri, ognuno ha il suo preferito, questo è quello che piace a me, anzi è l'unico che conosco ed è ogni volta sempre diverso".

"In questi giorni", ha aggiunto, "stiamo suonando con Daru Jones, il batterista che è in tour con Jack White e che aveva questa settimana in cui poteva essere con noi. Uno che suona la batteria in un modo originale, molto creativo, molto emozionante, un musicista così cambia l'equilibrio e costringe tutti ad un approccio freschissimo e questo dona alle canzoni una magia. Queste prime due settimane faremo sessions di registrazione suonando suonando e suonando tutto in diretta. L'atmosfera è carica e io voglio fare un gran bel disco, il mio disco nuovo per voi!".

Il messaggio è corredato da otto foto scattate da Michele "maikid" Lugaresi, sul posto per filmare per la nuova jova.tv. Eccone un paio:



https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/v4fpYkRkXq03dHkS1YI8_i81daI=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fscontent-a-mxp.xx.fbcdn.net%2Fhphotos-xap1%2Fv%2Ft1.0-9%2F10649615_10152805992789322_8859995267083326591_n.jpg%3Foh%3Da0473eb0c689aa607001c28f7def603c%26oe%3D54C71643




https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/mXnLjqrSq8uvm0zpNNV8YwOkdmo=/700x0/smart/https%3A%2F%2Ffbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net%2Fhphotos-ak-xpa1%2Fv%2Ft1.0-9%2F10675611_10152805995374322_1963867805163186491_n.jpg%3Foh%3Ddc517c66b89a8965913df95eb3e6e10f%26oe%3D54BAD1C9%26__gda__%3D1421361631_942d652faa6fc3f14b25bbe8c64df31e


Nei giorni scorsi Jovanotti aveva documentato la partecipazione alle sedute di registrazione del re dell'afrobeat Manu Dibango e del chitarrista tuareg nigeriano Bombino.

Dall'archivio di Rockol - Lorenzo racconta "Oh, vita!": la videointervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.