Adam Clayton (U2): 'Il nuovo disco è completo al 70%'

Adam Clayton (U2): 'Il nuovo disco è completo al 70%'

Come annunciato a ridosso del lancio di "Songs of innocence" durante il keynote di Apple, gli U2 hanno intenzione di pubblicare anche un seguito a questo album, ovvero "Songs of experience".

Ora, a poche ore dall'uscita - in sordina, giusto per riuscire a entrare di diritto fra gli artisti candidabili ai Grammy 2015 - di un'edizione su vinile di "Songs of innocence" (l'uscita fisica vera e propria, infatti, è prevista per il 13 ottobre), arrivano le prime indiscrezioni su "Songs of experience".

A darle è il bassista della band irlandese, Adam Clayton, che parlando con la rivista "Q" ha svelato lo stato dell'avanzamento dei lavori: "Credo che, probabilmente, abbiamo il 70% del materiale che pensiamo di mettere nel disco", ha detto.

"Il 30% che ci manca lo scriveremo con relativa facilità".
Una dichiarazione che sembra sottintendere un'uscita in tempi non rapidi - gli U2 non sono certo delle saette, da questo punto di vista - ma nemmeno lunghi. In realtà Clayton ha poi raffreddato gli animi precisando: "La quantità di energie che ci vorrà per rifinire questi brani è difficile da prevedere". E ancora, parlando dell'ipotetica modalità di distribuzione per "Songs of experience", il bassista ha ventilato tempistiche proiettate nel lungo periodo: "A seconda del tempo che ci metteremo per finire, potrebbe esistere un nuovo metodo di distribuzione che ora non è ancora stato inventato... credo che dovremo aspettare e vedere osa succede. Passerà un po' d'acqua sotto ai ponti prima che si arrivi a quel punto".

Intanto è sicuro che il 2015, per Bono e i suoi, sarà un anno dedicato ai live: la band sarà in tour e - stando a quanto detto dal frontman - suonerà principalmente in ambienti chiusi, preferendoli agli stadi e alle arene all'aperto (che avevano invece contraddistinto il precedente 360° Tour del 2009-2011).


 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.