USA: annullato il festival Lollapalooza

Il festival “alternativo” statunitense Lollapalooza è stato annullato a 3 settimane dal primo show. Gli organizzatori, con franchezza, hanno ammesso che la ragione principale che ha portato alla cancellazione della kermesse itinerante è la scarsità di prevendita. I nomi di cartellone eppure c’erano: tra i principali, Morrissey, PJ Harvey e Sonic Youth. Perry Farrell dei Jane’s Addiction, da sempre uno dei manager dell’evento, ha emesso un comunicato in cui esprime grande dolore per l’annullamento. La decisione è stata presa nel corso della serata dello scorso lunedì quando, dati alla mano, ci si è resi conto che si stava delineando una situazione in cui si sarebbero persi milioni di dollari; tutte le città del “Lolla”, ad eccezione di New York, presentavano situazioni di prevendita decisamente negative. La kermesse era rimasta in naftalina dopo l’edizione ’97 ed era stata resuscitata lo scorso anno; in quest’ultima occasione aveva registrato un incasso lordo di quasi quattordici milioni di dollari ottenuti attraverso 25 concerti. Due le cancellazioni, ma le rimanenti date avevano avuto incassi soddisfacenti. Farrell lanciò il festival itinerante nel '91; in cartellone figuravano i Nine Inch Nails, Ice-T, la Rollins Band, i Living Colour, i Butthole Surfers e la sua stessa band.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.