Asta sui beni di Lucio Dalla: si fanno avanti imprenditori e professionisti

Asta sui beni di Lucio Dalla: si fanno avanti imprenditori e professionisti

Imprenditori, professionisti, famiglie facoltose (ma, per ora, nessun personaggio del mondo della musica o dello spettacolo, se non sotto mentite spoglie): secondo quanto riporta l'agenzia Adn Kronos, appartengono alle categorie più diverse i candidati interessati ad acquisire i beni appartenuti a Lucio Dalla, messi all'asta dagli eredi dello scomparso cantautore nel mese di agosto.

I beni - tra cui i due appartamenti di proprietà del cantante in via d'Azeglio a Bologna, la villa di Milo in provincia di Catania e lo yacht di 23 metri Brilla & Billy (attualmente ormeggiato a Rimini) - sono stati posti in vendita sulle pagine di immobiliare.it e attraverso un sito apposito intitolato "Spazi di Lucio". Mancano soltanto sette giorni alla scadenza del termine ultimo per presentare le offerte di acquisto, e secondo le due agenzie immobiliari incaricate di gestire la vendita dall'8 agosto a oggi le pagine d'asta sono state visitate ogni giorno da una media di mille utenti (con picchi di ottomila nei primi giorni); oltre che dalle maggiori città italiane come Milano, Roma, Catania, Palermo e - ovviamente - Bologna, gli accessi ai siti provengono anche da Paesi stranieri come Francia, Svizzera, Germania, Argentina e Brasile. Alcuni potenziali acquirenti si sarebbero dimostrati interessati all'intero patrimonio immobiliare, altri solo ad alcune proprietà da impiegare come residenze private o a uso pubblico (ad esempio per attività turistiche o organizzazione di eventi).

Parte del ricavato dell'eventuale vendita verrà impiegato per finanziare la realizzazione della Casa Museo Lucio Dalla (al primo dei quattro piani dello stabile bolognese di via d'Azeglio) e le prime attività della Fondazione che porterà il suo nome.

Dall'archivio di Rockol - Pillole di saggezza di Lucio Dalla
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.