NEWS   |   Pop/Rock / 23/09/2014

Ryan Adams: forse l'album perduto 'Blackhole' esce per il Record Store Day 2015

Ryan Adams: forse l'album perduto 'Blackhole' esce per il Record Store Day 2015

Ryan Adams, ha incisio un disco mai pubblicato:si tratta di "Blackhole", uno dei tanti album "perduti" della storia del rock'n'roll. Il motivo della mancata pubblicazione di questo lavoro è da ricercarsi, come Adams stesso ha più volte spiegato, nel fatto che in quel periodo della sua vita (fra il 2005 e il 2007) l'artista non se la passava esattamente bene, per usare un eufemismo. Era, infatti, nel pieno di una battaglia contro la dipendenza dagli stupefacenti e dall'alcool.

Alcune versioni bootleg del disco (parziali e con mixaggi intermedi) circolano da tempo, ma ora Adams ha intenzione di ripescare questo lavoro dimenticato e dargli una degna pubblicazione. "Credo che farò uscire 'Blackhole' l'anno prossimo", ha detto in una recente intervista rilasciata a NME, "magari per il Record Store Day. E' masterizzato e la copertina è fatta, quindi ci siamo. E' solo questione di capire quale sarà il momento giusto".

Negli ultimi tempi l'artista ha accennato più volte al suo desiderio di stampare "Blackhole" (ovviamente per la propria etichetta Pax-Am) e a questo punto ci sono buone speranze - visto anche che dal vivo, nel tour in cui è attualmente impegnato, sta suonando in scaletta un brano intitolato "The Door", che è proprio tratto da"Blackhole".




Scheda artista Tour&Concerti
Testi