David Bowie, i dettagli di 'Sue (or in a season of crime)'

David Bowie, i dettagli di 'Sue (or in a season of crime)'

Emergono finalmente i dettagli di "Sue (or in a season of crime)", il nuovo brano che David Bowie allegherà alla raccolta "Nothing has changed", attesa nei negozi attorno alla metà del prossimo novembre: la canzone sarà pubblicata in versione fisica sotto forma di vinile da 10 pollici in edizione limitata con, oltre alla title track, "'Tis a pity she was a whore" come lato B e la radio edit della title track (di oltre 3 minuti più breve rispetto all'originale) il 17 novembre nel Regno Unito e in concomitanza con il black friday, il 28 novembre, negli Stati Uniti. Le stesse tempistiche di immisione sui mercati - e la medesima tracklist - sono previste per la versione digitale del singolo.

"'Tis a pity she was a whore", l'altro nuovo brano incluso nella pubblicazione, mutua il titolo dall'omonima pièce del drammaturgo inglese John Ford, vissuto a cavallo tra Cinquecento e Seicento, che vide la sua opera messa all'indice - o pesantamente editata - fino al secolo scorso a causa del titolo e delle tematiche - l'incesto, su tutte - trattate: lo scritto fu di ispirazione a Peter Greenaway per la realizzazione del lungometraggio del 1989 "Il cuoco, il ladro, sua moglie e l'amante".

Dall'archivio di Rockol - La storia di "The rise and fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars" di David Bowie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.