Premio Toast: vincono Ciccio Merolla e Riccardo Veno. ASCOLTA

Ideato nell'autunno del 2001 da Giulio Tedeschi, promosso dalla Toast Records e Toast Edizioni, il Premio Toast è destinato a quanti ricercano (non senza difficoltà) la pura espressione strumentale, senza limiti di genere (pop, rock, ambient, jazz, classica, sperimentale, wave, etno, industriale, folk, lounge, colonne sonore, musica sacra).
Nel 2014 il Premio (unico nel suo genere in Italia) ha raggiunto, felicemente, la sua quattordicesima edizione.
Quest'anno si sono contese la prestigiosa segnalazione due opere di artisti napoletani: "Posidonia" di Nino Bruno (Goodfellas) per "il suo messaggio emotivamente inquietante" e "Instant dialogues" di Ciccio Merolla e Riccardo Veno (Jesce Sole/Self) per "l'arcana capacità di accompagnarci in un viaggio colto, pieno di atmosfere diverse". Il riconoscimento finale (incerto sino all'ultimo istante) è poi caduto sulla raffinata proposta di Merolla e Veno.


Caricamento video in corso Link


Anche nel 2014, come altre volte nel passato, si è voluto aggiungere una segnalazione speciale, andata al brano strumentale "Mediterraneo" di Alberto Pizzo, presente nel Cd "On the way" (Bixio/Egea).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.