Comunicato Stampa: Erik Truffaz in concerto al Blue Note di Milano

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

ERIK TRUFFAZ AL BLUE NOTE
DA DOMANI MARTEDI 8 A GIOVEDI 10 GIUGNO

Da domani, martedì 8 a giovedì 10 giugno sarà di scena al Blue Note (via Borsieri, 37 – Milano) ERIK TRUFFAZ, geniale trombettista francese capace di miscelare sapientemente jazz, electro-acustic fusion, ritmi dance e sonorità elettroniche.
I concerti sono alle ore 21.00 e 23.30 (per informazioni/prenotazioni: 02.69016888; apertura porte: ore 19.30).
L’ingresso è di 25,00 euro. I giovani sotto i 26 anni hanno diritto a uno sconto del 50% per il concerto delle 23.30 di martedì e mercoledì.
Erik Truffaz (tromba) sarà accompagnato da Patrick Muller (piano, Fender Rhodes), Marcello Giuliani (basso), Marc Erbetta (batteria).
Una nuova concezione del jazz è quella che propone Erik Truffaz. Truffaz nasce nel 1960 ed inizia ad esibirsi ad otto anni con l'orchestra del padre. L'incontro con il jazz e il pop arriva nel 1970, a soli dieci anni, durante l'ascolto dei concerti al Montreux Jazz Festival. Poco tempo dopo l'ascolto di "Bitches Brew" di Miles Davis illumina il percorso di Truffaz, dandogli la convinzione che la tromba jazz possa inserirsi a pieno titolo anche in un contesto rock. Inizialmente, non appena conclusi i suoi studi al Conservatoire de Chambéry, Truffaz si profila come un eccellente strumentista sulla linea di Chet Baker, Kenny Dorham, Booker Little, Kenny Wheeler e Miles Davis.
Nel 1992, dopo aver formato il suo primo quintetto, Truffaz inizia a calcare i palcoscenici internazionali, e suona anche in Russia e in Africa occidentale.
L'anno successivo gli viene conferito il premio straordinario della giuria del "Paris Concours National de Jazz", che comporta numerosi inviti prestigiosi, tra cui quelli ai festival di Montpellier, Paris e Montreux, nonché l’invito a tenere quindici concerti in Brasile.
"Nina Valeris", album di debutto di Truffaz del 1994, e il debutto presso la Blue Note, "Out Of A Dream" (1997) sono caratterizzati ancora da una certa impostazione tradizionale. Il cambiamento di Truffaz avviene con i due successivi album "The Dawn" (1998) e "Bending New Corners" (1999), a partire dai quali l'Artista inizia ad avventurarsi in inesplorati terreni sonori, ispirandosi largamente alla musica elettronica. Erik Truffaz appartiene a quella categoria di musicisti che continuano a scoprire la musica, tra Jazz, HipHop e Drum&Bass, non fermandosi mai ad un unico genere musicale.

I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare collegandosi al sito internet
www.bluenotemilano.com, o al sito www.ticketone.it; chiamando l’infoline 02.69016888, oppure direttamente presso il box office del locale (con orario dalle 14.00 alle 24.00, la domenica dalle ore 11.00 alle 15.00 e dalle 17.30 alle 22.00). Sono in vendita, inoltre, due tipi di abbonamento per gli spettacoli del Blue Note "LATE NIGHT AL BLUE NOTE" e “SATCHMO”.
Il Blue Note è in via Borsieri, 37 : MM 2 Garibaldi – MM3 Zara Tram: 4, 11, 7 – Bus 82, 83.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.