NEWS   |   Industria / 16/09/2014

Stampe in vinile: anche Dave Sitek (Tv On The Radio) si tuffa nel business

Stampe in vinile: anche Dave Sitek (Tv On The Radio) si tuffa nel business

Dave Sitek dei Tv On The Radio e Jeff Bowers, specialista in ristampe in vinile, sono i titolari di ACME Creative Group, una società lanciata ufficialmente solo oggi ma che si sta già ricavando uno spazio molto redditizio nella nicchia delle ristampe in formato analogico e che si prepara a sfornare nei prossimi giorni ripubblicazioni in LP di dischi di Swans, Fall, Bad Brains e altri gruppi di culto. L'operazione è realizzata in collaborazione con la Caroline, titolare dei cataloghi degli artisti succitati, il cui presidente Dominic Pandiscia ha sottolineato come "il vinile continui a essere uno dei formati a maggior tasso di crescita nell'industria". La società di Sitek e Bowers, già partner nell'etichetta Federal Prism (Oh Land, Cansei de Ser Sexy, Holly Miranda, Kelis, Scarlett Johannson), ha accordi in essere anche con Harvest Records, The Collective e Primary Wave Management per progetti che riguardano artisti come Slash e Melissa Etheridge.

L'idea della nuova impresa, ha spiegato a Billboard Bowers - già consulente per le produzioni in vinile di Atlantic, Warner Bros. e numerose etichette indipendenti - è nata dalle difficoltà di arrivare in tempo sul mercato per il Record Store Day 2014 con una serie di "bundle" singolo+album che il duo aveva in cantiere: "Siamo stati capaci di realizzare e confezionare i supporti in tre settimane, dall'ideazione al prodotto finito", spiega; e uno dei dischi, un 7 pollici+CD di Chuck Inglish intitolato "The convertibles", è diventato il best seller della Federal Prism convincendo i due titolari ad allargare il loro raggio d'azione alla produzione e pubblicazione di vinili conto terzi.

Proprio a Bower, del resto, il cofondatore del Record Store Day Michael Kurtz riconosce il merito "di avere aiutato la comunità dei negozi di dischi indipendenti a portare le vendite di vinili da poche migliaia di dollari il primo anno ai milioni di dollari del settimo anno". "Una volta il manager dei R.E.M. mi ha chiesto perché a una etichetta major ci volessero dai tre ai quattro mesi per stampare un sette pollici, mentre io posso chiamare un fabbricante e farglielo fare in otto settimane", ha spiegato a Billboard il manager americano. "Il sistema si incentra sulla capacità di produrre centomila CD per Michael Bublé o chi per lui; ma oggi non puoi più essere figo e credibile se non riesci a stampare 5 mila vinili per i Flaming Lips, a lotti di 500 pezzi numerati a mano e colorati in modo differente. La gente vuole prodotti su misura e ogni mercato richiede di essere servito in modo diverso; le grandi etichette non sono attrezzate per farlo".

La collaborazione con Sitek nasce nel 2008 (quando i Tv On The Radio pubblicano sulla sua etichetta Original Recordings Group l'edizione in vinile di "Returnt to cookie mountain") e si cementa quando il leader del gruppo decide di dare il via a un'etichetta specializzata in stampe in vinile in edizione limitata. "Sitek", ha raccontato Bowers a Billboard, "crea una quantità impressionante di materiale. E' un produttore, un autore di canzoni - si alza alla mattina, va nel suo studio e ci lavora fino alle due di notte, va a dormire, si risveglia e ricomincia da capo. Prima ancora che avessimo un ufficio o lanciassimo l'impresa ci eravamo già assicurati commesse per quasi 150 mila dollari di fatturato. E a fine settimana eravamo vicini al mezzo milione: tutto questo lavorando solo con i nostri cellulari e i nostri laptop".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi