Jack White, a tempo di record il video di 'Would you fight for my love?': GUARDA

Jack White, a tempo di record il video di 'Would you fight for my love?': GUARDA

Jack White ama fare le cose a tempo di record, fedele alle tattiche di "guerrilla marketing" che sono un tratto caratteristico del suo stile e del suo approccio alla musica: per concepire, girare e montare il video di "Would you fight for my love?", estratta dall'ultimo album "Lazaretto", ci ha messo non più di 24 ore (6 delle quali impiegate per le riprese). Affidato alla regia di Robert Hales e ambientato nella Cruise Room dell'Oxford Hotel di Denver (locale storico famoso nell'epoca immediatamente successiva al proibizionismo),  il video riprende White seduto al bancone del bar e si avvale della partecipazione di diversi membri dello staff della sua etichetta Third Man Records oltre che della musicista e fotografa Scout Pare-Phillips (la donna che all'inizio seleziona il brano al juke box), ritratti in una luce bluastra e notturna:



Caricamento video in corso Link

White prosegue intanto il suo tour statunitense, che lo vede esibirsi domani sera al Farm Aid Festival di Raleigh, North Carolina; dopo quattro tappe in Messico sbarcherà il 16 novembre in Belgio, a Bruxelles, prima di tenere tre concerti in Inghilterra l'ultimo dei quali, il 19 novembre, alla O2 Arena di Londra.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.