Gli Ok Go: 'La Apple ci ha copiato l'idea del suo video'

Gli Ok Go: 'La Apple ci ha copiato l'idea del suo video'

Il video con cui la Apple ha aperto ieri sera la presentazione dell'iPhone 6 e di altri prodotti al Flint Center di Cupertino copia un'idea già sviluppata dagli Ok Go nel clip promozionale del loro brano "The writing's on the wall". Lo sostiene il manager della band di base a Los Angeles, Andy Gershon, che sta valutando l'opportunità di adire le vie legali per tutelare i loro interessi. Il filmato proposto da Apple, intitolato "Perspective" e dedicato alle persone "che hanno sempre visto le cose in modo diverso", ha luogo in una stanza disabitata in cui i movimenti della videocamera, cambiando continuamente il punto di vista dello spettatore, individuano e modificano il senso di alcune parole chiave. Qualcosa di non dissimile dal video (peraltro molto colorato e più elaborato) degli Ok Go, visto 10 milioni di volte su YouTube (da quando è stato postato in giugno) e premiato quest'anno per i migliori effetti visivi con un Video Music Awards.









Come riferiscono BusinessWeek.com e Dagospia, Gershon sostiene che il gruppo si sia incontrato con funzionari della Apple in aprile per discutere il concept in vista di una potenziale collaborazione video. Sfumata l'opportunità, gli Ok Go avrebbero proceduto a realizzare il clip per conto loro; e non è un caso, sostiene il manager, che società di produzione (1stAveMachine) e regista utilizzati poi dalla Apple siano gli stessi. "I video parlano da soli e potete tratte le vostre conclusioni" ha dichiarato Gershon, anche se secondo un esperto interpellato da BusinessWeek, il professor Mark Lemley della Stanford Law School, difficilmente l'adattamento di un'idea altrui viene riconosciuto dalla giurisprudenza statunitente come violazione di un copyright. Nel caso specifico, poi, le cose sarebbero complicate dall'assenza di un accordo di "non divulgazione". Detto questo, la conclusione di Lemley è che, "da un punto di vista delle pubbliche relazioni, non si è trattato di una mossa intelligente da parte della Apple".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.