Latin Grammy, lo spagnolo Joan Manuel Serrat nominato 'Person of the year'

Un gala in programma alla MGM Grand Garden Arena di Las Vegas celebrerà, il 19 novembre, l'assegnazione al cantautore spagnolo Joan Manuel Serrat del titolo di "Person of the year" da parte del comitato organizzatore dei Latin Grammy (che si svolgono il giorno seguente).

Nato a Barcellona il 27 dicembre del 1943, Serrat ha iniziato a cantare e suonare in età adolescente firmando il suo primo contratto discografico nel 1965. Esponente di spicco della "nova cançó catalana", cultore della poesia (nel 1969 ha dedicato un disco ad Antonio Machado) e fiero oppositore del regime dittatoriale di Francisco Franco (posizione che gli costò censure sui media spagnoli e lo convinse ad autoesiliarsi in Messico nei primi anni '70), Serrat rappresenta, nelle parole del presidente/ceo della Latin Recording Academy Gabriel Abaroa Jr. "un autore profondo e brillante, un vero poeta tanto in lingua spagnola che in quella catalana e un sensazionale performer". "Il suo stile lirico e il suo magnifico talento", ha aggiunto Abaroa, "lo rendono una personalità musicale preziosa e senza tempo". In un comunicato diramato dall'organizzazione ne tesse le lodi anche .Shakira, secondo cui "Joan Manuel è diventato un vero simbolo di libertà, coerenza, qualità e uso pefetto della nostra lingua, nonché un punto di riferimento che tutti abbiamo nel raggiungere i nostri obiettivi".

In Italia Serrat è famoso soprattutto per "La tieta" ("La zietta"), tradotta nel 1969 in "Bugiardo e incosciente" da Paolo Limiti per Mina (che poi interpreterà altri suoi brani);  una versione in modenese del brano, "La ziatta", è stata inclusa da Francesco Guccini nell'album del 2004 "Ritratti".









Nel 1974 Gino Paoli ha dedicato a Serrat un intero album ("I semafori rossi non sono Dio"), mentre nel 2008 "Aquellas pequeñas cosas", tradotta da Sergio Secondiano Sacchi come "Quelle piccole cose", è stata da lui incisa per un omonimo album pubblicato dal Club Tenco.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.