Medimex 2014: annunciati oggi gli incontri professionali in programma

E' stato reso noto il programma di incontri professionali previsti per la prossima edizione di Medimex, happening tecnologico-musical-industriale promosso da Puglia Sounds che si terrà a Bari tra i prossimi 30 ottobre e primo novembre: una serie di incontri e seminari permetterà a addetti ai lavori e appassionati di confrontarsi - previa iscrizione, attivabile da oggi sul sito ufficiale della manifestazione www.medimex.it - con i rappresentanti dei principali festival, etichette discografiche, agenzie e istituzioni culturali italiane ed internazionali.

Tra i panel inseriti in cartellone sono in programma quattro appuntamenti specifici dedicati al mondo professionale: "Come affermarsi nel mercato musicale del Nord America" con i rappresentanti di SWSX, Canadian Music Week, Grand Performign Festival Los Angeles e una delle principali agenzie di booking statunitensi The Agency Group; "Online Marketing: visibilità e guadagno realizzato da MMF Italy" (sezione italiana dell’International Music Management Forum) in collaborazione con Google; "Il ruolo strategico per la scoperta e la promozione dei nuovi artisti: come le principali music conference internazionali selezionano gli artisti per gli showcase" con rappresentanti di SWSX, Canadian Music Week, Reeperbahn Festival e Waves Festival e infine "Booking in Europa: strategia e organizzazione" con la partecipazione di rappresentanti di quattro importanti agenzie di booking internazionali: Mojo (Olanda), Sonde 3 Producciones (Spagna), Azimuth (Francia) e Berthol Seliger (Germania).

In programma sono presenti anche appuntamenti specifici, o "mentoring", realizzati per ampliare la conoscenza dei principali mercati musicali mondiali e conoscerne le strategie: "Come lavorare sul mercato degli Usa" con Mark Gartenberg, "Il Mercato Asiatico del Pacifico" con Min Kim e "Come lavorare sul mercato cinese" con Pierre A. Blanc, oltre a quello - a cura del Cirque du Soleil – presente con un stand nello spazio espostivo in cui verranno arruolati nuovi artisti per i prossimi spettacoli, "Come candidarsi e quali sono le opportunità offerte dal Cirque du Soleil" con André Faleriros.

Due workshop saranno invece finalizzati a conoscere in maniera approfondita YouTube e le opportunità offerte dai mercati della pubblicità e del cinema: "Dietro le quinte di You Tube" presentato da IMMF e Google e "Come produrre musica per Film e pubblicità" condotto dal direttore dell’agenzia berlinese Track and Fields. Quest’anno il Medimex offrirà anche case history e study case per analizzare le esperienze di importanti festival e realtà musicali internazionali e approfondire alcuni importanti aspetti legati alla musica dal vivo: a venire prese in esame saranno, tra le altre, la storia e le strategie del SWSX, il più importante appuntamento professionale musicale negli Usa; mentre il sempre più attuale rapporto tra musica dal vivo ed ecologia sarà analizzato dai due study Case su Musica e Ambiente attraverso la testimonianza della fondatrice del festival francese We Love Green e la presentazione di EEMusic, nuovo programma europeo sulle buone pratiche da rispettare per diventare un festival ecosostenibile.

Infine i Face to Face(s) daranno la possibilità agli operatori accreditati di incontrare numerosi protagonisti del mercato musicale internazionale per promuovere la propria attività e affrontare temi specifici del music business con esperti del settore: tra gli eventi in programma ci sono quelli con i rappresentanti di SWSX (Usa), North Sea Jazz Festival (Olanda), Waves Festival (Austria), Azimuth ( Francia), Huvila Festival Tent (Finlandia), Jarasum Jazz Festival (Corea del Sud), Reeperbahn Festival (Germania), SKIF ethonomechanica festival (Russia), We Love Green (Francia), Les Nuits Sonores (Francia) Elita (Italia), Villa Ada – Roma incontra il mondo (Italia) e molti altri.

Medimex è un progetto Puglia Sounds promosso dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo nell’ambito del Programma Operativo FESR (Fondo Europeo Sviluppo Regionale) Asse IV attuato dal Teatro Pubblico Pugliese con il sostegno di Assessorato allo Sviluppo Economico, Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l’Innovazione, Servizio Internazionalizzazione. Medimex si inserisce nell’ambito delle azioni del Teatro Pubblico Pugliese nel progetto “I.C.E. Innovation, Culture and Creativity for a new Economy”, Programma di Cooperazione Territoriale Europea Grecia-Italia 2007-2013.

    E' stato reso noto il programma di incontri professionali previsti per la prossima edizione di Medimex, happening tecnologico-musical-industriale promosso da Puglia Sounds che si terrà a Bari tra i prossimi 30 ottobre e primo novembre: una serie di incontri e seminari permetterà a addetti ai lavori e appassionati di confrontarsi - previa iscrizione, attivabile da oggi sul sito ufficiale della manifestazione www.medimex.it - con i rappresentanti dei principali festival, etichette discografiche, agenzie e istituzioni culturali italiane ed internazionali.

    Tra i panel inseriti in cartellone sono in programma quattro appuntamenti specifici dedicati al mondo professionale: "Come affermarsi nel mercato musicale del Nord America" con i rappresentanti di SWSX, Canadian Music Week, Grand Performign Festival Los Angeles e una delle principali agenzie di booking statunitensi The Agency Group; "Online Marketing: visibilità e guadagno realizzato da MMF Italy" (sezione italiana dell’International Music Management Forum) in collaborazione con Google; "Il ruolo strategico per la scoperta e la promozione dei nuovi artisti: come le principali music conference internazionali selezionano gli artisti per gli showcase" con rappresentanti di SWSX, Canadian Music Week, Reeperbahn Festival e Waves Festival e infine "Booking in Europa: strategia e organizzazione" con la partecipazione di rappresentanti di quattro importanti agenzie di booking internazionali: Mojo (Olanda), Sonde 3 Producciones (Spagna), Azimuth (Francia) e Berthol Seliger (Germania).

    In programma sono presenti anche appuntamenti specifici, o "mentoring", realizzati per ampliare la conoscenza dei principali mercati musicali mondiali e conoscerne le strategie: "Come lavorare sul mercato degli Usa" con Mark Gartenberg, "Il Mercato Asiatico del Pacifico" con Min Kim e "Come lavorare sul mercato cinese" con Pierre A. Blanc, oltre a quello - a cura del Cirque du Soleil – presente con un stand nello spazio espostivo in cui verranno arruolati nuovi artisti per i prossimi spettacoli, "Come candidarsi e quali sono le opportunità offerte dal Cirque du Soleil" con André Faleriros.

    Due workshop saranno invece finalizzati a conoscere in maniera approfondita YouTube e le opportunità offerte dai mercati della pubblicità e del cinema: "Dietro le quinte di You Tube" presentato da IMMF e Google e "Come produrre musica per Film e pubblicità" condotto dal direttore dell’agenzia berlinese Track and Fields. Quest’anno il Medimex offrirà anche case history e study case per analizzare le esperienze di importanti festival e realtà musicali internazionali e approfondire alcuni importanti aspetti legati alla musica dal vivo: a venire prese in esame saranno, tra le altre, la storia e le strategie del SWSX, il più importante appuntamento professionale musicale negli Usa; mentre il sempre più attuale rapporto tra musica dal vivo ed ecologia sarà analizzato dai due study Case su Musica e Ambiente attraverso la testimonianza della fondatrice del festival francese We Love Green e la presentazione di EEMusic, nuovo programma europeo sulle buone pratiche da rispettare per diventare un festival ecosostenibile.

    Infine i Face to Face(s) daranno la possibilità agli operatori accreditati di incontrare numerosi protagonisti del mercato musicale internazionale per promuovere la propria attività e affrontare temi specifici del music business con esperti del settore: tra gli eventi in programma ci sono quelli con i rappresentanti di SWSX (Usa), North Sea Jazz Festival (Olanda), Waves Festival (Austria), Azimuth ( Francia), Huvila Festival Tent (Finlandia), Jarasum Jazz Festival (Corea del Sud), Reeperbahn Festival (Germania), SKIF ethonomechanica festival (Russia), We Love Green (Francia), Les Nuits Sonores (Francia) Elita (Italia), Villa Ada – Roma incontra il mondo (Italia) e molti altri.

    Medimex è un progetto Puglia Sounds promosso dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo nell’ambito del Programma Operativo FESR (Fondo Europeo Sviluppo Regionale) Asse IV attuato dal Teatro Pubblico Pugliese con il sostegno di Assessorato allo Sviluppo Economico, Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l’Innovazione, Servizio Internazionalizzazione. Medimex si inserisce nell’ambito delle azioni del Teatro Pubblico Pugliese nel progetto “I.C.E. Innovation, Culture and Creativity for a new Economy”, Programma di Cooperazione Territoriale Europea Grecia-Italia 2007-2013.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.