NEWS   |   Pop/Rock / 08/09/2014

Fedez, il nuovo album 'Pop-hoolista' esce il 30 settembre. VIDEO

Fedez, il nuovo album 'Pop-hoolista' esce il 30 settembre. VIDEO

Iniziano ad affiorare i primi particolari relativi al nuovo album di Fedez, ideale seguito di "Sig. Brainwash - L'arte di accontentare": "Pop-hoolista", la nuova fatica in studio del rapper milanese classe 1989, sarà consegnato ai negozi il prossimo 30 settembre. Il disco è stato prodotto da Newtopia, etichetta fondata dallo stesso Fedez insieme a J-Ax alla fine dello scorso anno, e sarà distribuito da Sony Music, etichetta che fece debuttare l'artista nel mondo mainstream nel 2013.

Il nuovo disco è stato registrato a Los Angeles nel corso dell'estate ormai prossima alla conclusione: al momento non sono trapelati altri dettagli relativi al lavoro. Fedez, nelle scorse settimane, ha tenuto i fan aggiornati circa la lavorazione postando, tra le altre cose, una foto che lo ritrae insieme a Travis Barker, batterista dei Blink-182 non nuovo a collaborazioni con artisti di estrazione hip hop - tra gli altri, Black Eyed Peas, T.I., Warren G, Drake, Lil Wayne e Eminem (su "Drop the world/Forever" del 2010), Mike Posner, Trey Songz, Royce da 5'9", Young Dro, Young Jeezy, Wiz Khalifa, Xzibit, Cypress Hill, LL Cool J e - solo lo scorso anno - Skylar Grey con Big Sean su "Don't look down". Quella con Fedez sarebbe la prima collaborazione di Barker con un artista italiano: l'annuncio, in Rete, aveva causato le rimostranze - sarcastiche - di Salmo, che accusò il collega di avergli rubato l'idea del featuring.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/mmfxuIeDfOY2haEmT8Fnm3ehnQQ=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fdistilleryimage5.ak.instagram.com%2F%2Fdb01c62aa45d11e386d412d774c35711_8.jpg

Il rapper siederà - insieme a Mika, Morgan e Victoria Cabello - al bancone dei giudici della prossima edizione italiana di X Factor, debuttando il 18 settembre (il disco, quindi, uscirà dopo nemmeno due settimane): "Una cosa che i famosi amano dire mentre si aggiustano la dentiera intasata di Cialis davanti alla telecamera, è che i giovani hanno poco spazio in tv", ebbe a dire lui al proposito, "Un'altra categoria di persone che si lamenta del poco spazio in televisione ai giovani e al vero talento sono i giovani, di solito mentre insultano chiunque abbia osato vendere più di tre copie di un qualsiasi prodotto artistico e parlare a un pubblico più ampio. Entrambi i due atteggiamenti sono così efficaci e utili a cambiare le cose che farebbero venire voglia di soffocarsi con una busta anche a un neonato particolarmente ottimista. A me non è mai piaciuta l'idea di lamentarmi fortissimo finché non mi trasformo in una fashion blogger a cui qualcuno ha appena detto che è una cicciona odiata da tutti. Preferisco provare a fare di meglio. Questo è il primo dei motivi per cui ho accettato di fare il giudice della prossima edizione di X Factor, ma ce ne sono tanti. Uno fra gli altri è provare a portare la mia esperienza su un talent alla ricerca di gente con delle potenzialità. Magari non ho anch’io il parrucchiere espressionista o il riflesso di Pavlov appena si accende una telecamera. Però conosco il mercato discografico, quello vero, non il modellino in scala con cui giocano i rapper italiani che si fanno accarezzare la testa dai quattro amici del cortile amministratori della pagina Facebook 'sono il king dell’underground'. So cosa vuol dire avere talento ed essere solo. A 24 anni so cosa vuol dire passare da ma-vaffanculo a tre-dischi-di-platino, in un Paese guidato da gente che ha festeggiato i suoi Sweet Sixteen con i giovani Balilla. Forse meritarsi qualcosa e resistere ai calci in faccia sono le uniche cose che ho da insegnare. Eppure non mi sembra poco".

Venerdì scorso, 5 settembre, sul canale Youtube di Fedez è stata pubblicata la prima puntata delle "Zedef Chronicles":



 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi