Metallica, One Direction, Eminem e Miley Cyrus nel Guinness dei primati 2014

Metallica, One Direction, Eminem e Miley Cyrus nel Guinness dei primati 2014

Nell'edizione 2014 del "Guinness dei primati" (il libro che dal 1955, con cadenza annuale, annualmente raccoglie tutti i record del mondo registrati) c'è molto spazio per la musica. Ci sono, infatti, alcuni nomi di grido che si sono conquistati il titolo di detentori di un record e sono entrati di diritto nel volume.

Iniziamo dai Metallica, che si aggiudicano il record come la prima e unica band al mondo ad avere suonato in tutti i sette continenti del pianeta, in un solo anno - per giunta.

L'obiettivo è stato centrato in particolare grazie all'esibizione dell'8 dicembre 2013, quando il gruppo si è esibito in una .stazione scientifica in Antartide. (il concerto fu battezzato "Freeze 'em all", in scherzoso omaggio al titolo del primo disco dei Metallica).
Nel "Guinness dei primati" troviamo poi gli One Direction, che sono il primo gruppo ad aver avuto al numero uno delle classifiche i propri primi tre album; la band, infatti, coi tre dischi "Midnight Memories", "Up All Night" e "Take Me Home" è stata in cima alle chart di "Billboard".

Anche Miley Cyrus è entrata nel "Guinness", come popstar oggetto di più ricerche su Internet. Mentre Shakira è la prima persona a superare i 100 milioni di like su Facebook. 
Katy Perry, invece, è l'artista musicale con più follower su Twitter in assoluto ed Eminem ha guadagnato il titolo di musicista che ha inserito più parole in un singolo da classifica: "Rap God", infatti, ne conta ben 1.560 in sei minuti e 4 secondi.


 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.