Ligabue, domani su RAI 1 ‘Questo è il mio mondo - Siamo chi siamo’

Ligabue, domani su RAI 1 ‘Questo è il mio mondo - Siamo chi siamo’

Verrà messo in onda dalla rete ammiraglia della RAI domani, 2 settembre, a partire dalle 23 e 20 "Questo è il mio mondo - Siamo chi siamo", speciale incentrato sulla branca negli stadi del "Mondovisione tour", ultimo impegno dal vivo che ha visto Ligabue impegnato sui palchi italiani: l'approfondimento, che includerà anche spezzoni degli show andati in scena gli scorsi 6 e 7 giugno allo stadio Meazza di San Siro, a Milano, oltre che al contributo di personalità come Fabio Fazio, l'attore Stefano Accorsi, Piero Pelù e il calciatore Esteban Cambiasso, sarà impreziosito dal duetto acustico inedito realizzato con Francesco De Gregori sulle note di "Alice", una delle hit più famose del cantautore romano originariamente pubblicata come singolo (con, come lato B, "I musicanti") nel 1973.

Come specifica Ligachannel.com, il documento di domani rappresenta "soltanto l'anticipazione di un più ampio speciale tv interamente dedicato a Luciano che andrà in onda in prima serata, sempre su Rai 1, entro la fine dell'anno". .

La terza parte del "Mondovisione tour" prenderà il via il prossimo 6 settembre dallo stadio Nereo Rocco di Trieste per poi proseguire - fino al 20 settembre successivo - alla volta di Torino, Bologna e Bari: successivamente il rocker di Correggio si imbarcherà in un tour nordamericano che lo porterà a esibirsi il 18 ottobre a Toronto (Casino Rama), il 19 ottobre a New York (Terminal 5), il 22 ottobre Los Angeles (Whisky a Go Go), il 24 ottobre a San Francisco (Dna Lounge), il 26 ottobre a Miami (Grand Central).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.