Concerti, AC/DC, Phil Rudd conferma: 'Ci sarà un altro tour'

Concerti, AC/DC, Phil Rudd conferma: 'Ci sarà un altro tour'

Con o senza - ma quasi sicuramente senza - Malcolm Young, il chitarrista fratello di Angus, mente silenziosa dei giganti del rock australiano costretto da precarie condizioni di salute a non prendere parte alle session di registrazione del nuovo album, gli AC/DC torneranno in tour: a darne conferma è Phil Rudd (nella foto), il batterista del gruppo, ancora fresco di debutto da solista.

"Ci sarà un altro tour, e io ci sarò", ha spiegato senza mezzi termini l'artista ai microfoni di Nine Network: "Per fermarci, probabilmente dovremmo essere tutti morti".



Le parole di Rudd non fanno altro che confermare quelle del frontman Brian Johnson dello scorso 20 giugno, che aveva parlato di una "probabile" partenza della nuova tournée entro la fine dell'anno in corso. Non sarebbe così improbabile, dopotutto, ipotizzare l'avvio di una serie mondiale di eventi in inverno: così facendo, gli AC/DC avrebbero l'opportunità prima di battere le grandi rassegne all'aperto dell'emisfero australe, per poi concentrarsi sulla stagione estiva in Europa e Stati Uniti. A ipotizzare una soluzione del genere fu, qualche settimana fa, un altro batterista, Lars Ulrich dei Metallica, che preconizzava per la storica formazione di Sydney uno slot da headliner alla prossima edizione del festival di Glastonbury. Ipotesi non smentita dal patron della manifestazione, Michael Eavis, solito muoversi - per scritturare gli artisti principali della sua creazione - con ampi margini di tempo...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.