NEWS   |   Gossip / 08/05/2004

Sting spiega (di nuovo) le 7 ore di sesso tantrico: 'Tutto uno sbaglio'

Sting spiega (di nuovo) le 7 ore di sesso tantrico: 'Tutto uno sbaglio'
Dopo aver fornito una spiegazione, più o meno convincente, dell'ormai celebre boutade sulle 7 ore di sesso tantrico che sarebbe in grado di fare con la moglie Trudie, Sting, forse per scuotersi di dosso un'immagine piuttosto bizzarra, è tornato sul piccante argomento. Intervistato dal presentatore Jeremy Vine per un programma prossimamente in onda sul primo canale della BBC, l'ex Police ha affermato che è stato tutto uno sbaglio, un fraintendimento, un lapsus. Sting ha rivelato che in realtà non avrebbe mai detto "tantric sex", bensì "frantic sex". In italiano l'assonanza non rende: "frantic" significa "frenetico", e "sesso frenetico" al posto di "sesso tantrico" non fa rima. "Durante una serata di forti bevute con Bono e Bob Geldof", ha detto Sting, "ci siamo messi a chiacchierare su come sarebbe stato poter far sesso per ore ed ore. La cosa è diventata una specie di barzelletta che ha fatto il giro del mondo. Non so come sia il sesso tantrico, io faccio sesso frenetico; credo che vada bene come il sesso tantrico".
Scheda artista Tour&Concerti
Testi