Condannato l'ex manager dei Bay City Rollers: 290.000 euro di multa

Condannato l'ex manager dei Bay City Rollers: 290.000 euro di multa
Tam Paton, ex manager dei Bay City Rollers, è stato condannato dalla High Court di Edimburgo per commercio di cannabis. L'uomo, 65 anni, era stato accusato d'aver trafficato tra il gennaio ed il marzo 2003. In considerazione delle cattive condizioni di salute dell'imputato, il giudice Roderick MacDonald del tribunale scozzese gli ha evitato la prigione ma gli ha imposto di pagare una salatissima multa: 200.000 sterline, pari a circa 294.000 euro. Formatisi ad Edimburgo nel 1967 come cover band dei Beatles, i Bay City Rollers, costituiti sull'asse dei fratelli Derek ed Alan Longmuir, furono una sorta di proto-boyband che in Gran Bretagna ebbe un grande successo a metà anni Settanta.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.