Sfida del secchio, arrivano gli italiani: Pausini, Mengoni. E Miley, Britney

Sfida del secchio, arrivano gli italiani: Pausini, Mengoni. E Miley, Britney

Mentre all'estero la "Ice bucket challenge" (o sfida del secchio, come la stiamo chiamando noi)  ha raggiunto il suo apice con il video capolavoro dei Foo Fighters e la loro citazione di "Carrie", gli italiani hanno appena cominciato. La prima cantante nostrana ad esibirsi è Laura Pausini. Che su Facebook sfida i colleghi Andrea Bocelli, Kylie Minogue e Victoria Estefan, oltre che agli sportivi Valentino Rossi e Ricardo Kakà. E poi rilancia su Twitter (qua e qua) nominando altri colleghi: Marco Mengoni, Biagio Antonacci, Eros Ramazzotti, Tiziano Ferro, Raf, Cesare Cremonini, Giorgia, Elisa, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini.



Caricamento video in corso Link


Non è proprio un cantante (o, meglio, non lo è più). Ma non ha mai mancato di spirito di iniziativa e autoironia Francesco Facchinetti, che in un video su Facebook prima spiega per bene cos'è la sfida. Poi spara in alto, nominando Beppe Grillo, Matteo Renzi e Silvio Berlusconi. Chi raccoglierà la sfida? 




Il primo è stato Marco Mengoni, che ha sfidato Jovanotti, Fabio Fazio, Belen e Federica Pellegrini.





Tra gli stranieri che si sono cimentati nella doccia gelata, si segnalano Katy Perry (che nomina Madonna), Michael Bublé, Miley Cyrus e Britney Spears.
Caricamento video in corso Link




Caricamento video in corso Link




Caricamento video in corso Link




Caricamento video in corso Link

 

Dall'archivio di Rockol - Live @ Circo Massimo, 21 luglio 2018
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
26 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.