Comunicato Stampa: Iron & Wine in concerto al Covo di Bologna

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


DNA concerti presenta:
UNICA DATA ITALIANA PER L’AFFASCINANTE E APPASSIONATO MONDO SONORO TRA ALTERNATIVE-COUNTRY ED INDIE-ROCK DI
IRON & WINE + guest
LUN. 10 MAGGIO BOLOGNA @ COVO

Sam Beam presenta dal vivo le canzoni del suo splendido secondo album Our Endless Numbered Days, uscito di recente su etichetta Sub-Pop (distr. Audioglobe)
Country alternativo, muisca cantautorale, ricerca di radici perse nel passo e nel sud degli Stati Uniti, ecco come sintetizzare Sam Beam l’autore di Our Endless Numbered Days, uno tra i lavori più belli usciti dall’inizio dell’anno in ambito indie, curioso e schivo personaggio che in molti stanno imaprando a conoscere sotto lo pseudonimo di Iron & Wine.

Jason Molina (Songs: Ohia), Will Oldham (Bonnie 'Prince' Billy) e Sam Beam (ovvero Iron & Wine) sono tra i migliori folk singers contemporanei.

I primi due li conosciamo bene, mentre Sam Beam, abbiamo apprezzato neanche un paio d'anni fa in occasione della pubblicazione di The Creek Dank The Cradle. Quell'album, fu una vera stato sorpresa, un fulmine a ciel sereno che presentava Iron & Wine come un cantautore malinconico e dolce, capace sì di ripercorrere le vie dei grandi cantautori americani (da Cash a Young per citarne due) ma sempre riuscendo ad aggiungere quel qualcosa di personale che lo facesse distingure dal resto dei cantautori contemporanei. Ora per Iron & Wine arriva il seguito del debutto con l’uscita dello strepitoso ed amatissimo dalla critica (anche quella italiana) Our Endless Numbered Days, disco che riprende le tematiche dell'esordio, le lavora ed evolve meticolosamente, proponendole sempre in una forma ritmica e musicale sostanzialmente pulita ed essenziale, per questo tanto fascinosa quanto di impatto emotivo sull’ascoltatore che viene cullato dalle melodie generate dalla chitarra acustica di questo autore di cui è difficile non innamorarsi a primo ascolto. .


Il mood è sempre tradizionalmente acustico e la voce di Sam Beam, che nella vita è oltre che un cantante un insegnante universitario, è quantomai nitida, posata, mai sopra le righe con uno stile unico ed inconfondibile. Quello di Iron & Wine è un folk timido ed intenso, interpretato con passione, caldo e colto, ed ogni brano rappresenta un piccolo gioiello di country-rock, musica che trova nel Covo di Bologna, il locale dell’indie per eccezione in Italia, la sua ideale cornice live.

INFO AL PUBBLICO:
inizio concerto h. 21.30 – ingresso 10 euro
@ Covo Club (Viale Zagabria 1, Bologna)
info al pubblico: 051.505801 – www.dnaconcerti.com – jarno@dnaconcerti.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.