Nuove opzioni e catalogo allargato nella terza versione dell'iTunes Apple

Nuove opzioni e catalogo allargato nella terza versione dell'iTunes Apple
Steve Jobs, gran timoniere della Apple, sostiene che il suo negozio digitale ha cominciato a produrre “un piccolo margine di profitto”, vendendo 70 milioni di brani sotto forma di file audio nel suo primo anno di vita. E per festeggiare degnamente l'anniversario lancia in questi giorni la terza versione del suo negozio digitale, con un catalogo di brani (700 mila) allargato alle colonne sonore Disney (vedi News), a nuovi pezzi di repertorio Motown e all'intera produzione dei Foo Fighters, e servizi aggiuntivi a disposizione degli utenti: le nuove opzioni permettono tra l'altro di pubblicare on-line le proprie playlist (in modo che altri utenti le possano leggere, ascoltare ed eventualmente acquistare), di accedere a una nuova sezione video e ad un “singolo della settimana” gratuito, di creare e stampare libretti da inserire nella confezione dei Cd masterizzati.
Il nuovo software garantisce anche una conversione automatica dei file WMA (Windows Media Audio) in AAC, il formato di compressione adottato da Apple, ed estende da tre a cinque il numero dei computer in cui è possibile ascoltare la musica acquistata sull'iTunes; per arginare i possibili usi illeciti, però, i brani scaricati possono essere masterizzati su Cd sette volte invece di dieci come avveniva fino ad oggi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.